/ Eventi

Eventi | 04 settembre 2021, 07:15

Primo fine settimana di settembre in Granda ricco di appuntamenti

Festival della TV a Dogliani, Mirabilia a Cuneo, Festival delle Magie a Gorzegno, feste di paese, concerti, spettacoli, iniziative per i bambini, eventi culturali e tanto altro in programma per sabato 4 e domenica 5 settembre

Primo fine settimana di settembre in Granda ricco di appuntamenti

Le iniziative qui proposte si svolgeranno secondo le attuali disposizioni previste per la prevenzione del Covid 19. Molte di queste manifestazioni si terranno all’aperto e, in caso di condizioni meteo non favorevoli o per altri motivi, potrebbero subire variazioni del programma: consulta i riferimenti indicati per aggiornamenti. Tutti gli eventi per questo fine settimana li trovi su: www.cuneoholiday.com  e www.visitlmr.it

Paesi in festa

A Gorzegno con il “Festival delle magie” sono in programma tanti appuntamenti in questo fine settimana: concerti, esibizioni di teatro di strada, spettacoli di suoni e luci sulle mura del castello, videoproiezioni sulle facciate dei palazzi e sul campanile della chiesa parrocchiale

Sabato 4 settembre, dalle 19.30, si potrà cenare su prenotazione alla scoperta dei sapori dimenticati. Alle 21 sulla piazza della chiesa inizierà la proiezione di Signatura rerum, le mura del castello e la cappella di San Martino cominceranno a vibrare di luci e suoni. Alle 21.30, in piazza Baronis, si esibiranno i Bandaradan e alle 22 ci sarà lo spettacolo ispirato all’Inferno di Dante con la Compagnia del drago nero. Domenica 5 settembre dalle 10 l’esposizione della pietra di Langa, il mercato con le eccellenze del territorio e alle 11, arriveranno i falconieri accompagnati da musici e tamburini. Nel pomeriggio, alle 15 torneranno in piazza falconieri, musici e tamburini, gli sbandieratori del borgo Tanaro di Asti. Alle 16.30, l’illusionista Luca Regina porterà in scena uno spettacolo di magia comica. Alle 18, la Compagnia del drago nero chiuderà le due giornate con uno spettacolo sui trampoli ispirato alle leggende medievali. Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito e nel rispetto delle normative anti Covid-19. Programma completo su: www.comune.gorzegno.cn.it e www.facebook.com/comunegorzegno

Prosegue nel fine settimana “Ceresole in festa”. Sabato 4 settembre la leva 2003 organizzerà, dalle 22 al Palaceres, una serata musicale, preceduta, alle 19.30, dalla pizza in piazza. Domenica 5 settembre si alterneranno eventi culturali, folkloristici e culinari. Alle 16, il Mubatt ospiterà la mostra fotografica di Gianpaolo Montisci e alla grigliata delle 20 seguirà lo spettacolo di cabaret di Marco e Mauro, alle 21 nella tensostruttura di piazza Caccia. Il duo proporrà “Il girone dei piemontesi”. La festa avrà anche una dimensione filantropica con la scatolata di beneficenza per raccogliere fondi da destinare all’ospedale Regina Margherita di Torino. Tra gli eventi culturali che si susseguiranno nella giornata di domenica, alle 18, nell’area antistante il Museo della battaglia di via Artuffi, si terrà la presentazione del libro “Nemmeno mai è per sempre” di Marco Accossato.

Info: www.facebook.com/ProLocoCeresole e https://comune.ceresoledalba.cn.it

A Santa Vittoria d’Alba la festa patronale è in programma fino al 7 settembre.

Sabato 4 settembre, alle 14.30, sesta edizione di Libri in festa con il ludobus e i giochi di una volta nel cortile della biblioteca. Alle 16 saranno consegnati libri ai nati nel 2020 e ci sarà la premiazione del concorso “Io e il virus”. Dalle 20 si potrà cenare in piazza con la musica pop internazionale di Maddalena e Gianluca. Domenica 5 settembre cerimonia religiosa in mattinata e alle 20 è in programma la Cena in fiore e premiazione del concorso Paese in fiore. La serata si chiuderà con la musica anni ’70-’80 di Dj Ducati. Tutte le info su: www.facebook.com/www.prolocosantavittoria.it

Domenica 5 settembre a Sommariva Perno avrà luogo la camminata enogastronomica “Da ciabòt a ciabòt”. Dalle 11 i partecipanti saranno registrati sulla piazza davanti al Municipio. Tra le 11.30 e le 13.30 si partirà per la camminata che, passando per l’arco di Vittorio Emanuele, si snoderà su un percorso di tre chilometri tra le colline, i ciabòt e le cascine sommarivesi. Il rientro potrà essere effettuato tramite navetta o a piedi, attraverso un percorso alternativo. Il menù comprende le specialità culinarie delle dieci tappe della passeggiata, con l’acqua e i vini tipici della zona compresi. Per partecipare alla manifestazione è necessario avere il green pass. Info, menù e modalità di prenotazione: www.facebook.com/prolocosommarivaperno

A Montà d’Alba la festa del paese si concluderà il 13 settembre. L’accesso alla manifestazione sarà consentito solo su prenotazione e se si ha il green pass. Tutti gli eventi saranno concentrati in piazza San Michele. La serata di sabato 4 settembre, alle 22, sarà realizzata con l’associazione Etnicamente da un’idea di Roberto Casetta, che si proporrà come momento di aggregazione popolare accompagnato da buona musica e cultura. Domenica 5 settembre, dalle 21, il Piccolo teatro di Bra inscenerà uno spettacolo dedicato a Fabrizio De Andrè. Il bistrot Tutapostu ogni sera, dalle 20, proporrà i migliori menu della cucina piemontese con sfiziose novità. In contemporanea sarà possibile fruire dell’enoteca Il salotto (dalle 19), che quest’anno ha ampliato la carta dei vini con l’inserimento di nuovi produttori montatesi.

Info e modalità di prenotazione: www.facebook.com/proloco.monta

A Treiso la Festa vendemmiale si concluderà questa domenica, con una serie di appuntamenti enogastronomici e musicali. Sabato 4 settembre la cena in piazza prevede la raviolata e gli antipasti e la musica del gruppo Marco & Mauro. Domenica 5 settembre, alle ore 18, inizierà la gara a bocce organizzata dal gruppo Anziani insieme, seguita dalla cena con gnocchi e antipasti e lo spettacolo del gruppo musicale I Trelilu. Le cene saranno alle 19 e saranno accompagnate dai vini dei produttori locali. Info e contatti per prenotare: www.comune.treiso.cn.it

A Niella Tanaro il 4 e il 5 di settembre è in programma la prima edizione della Festa del Pane. Dalle 10 alle 19 l’entrata è ad ingresso libero con animazione ed eventi illustrativi come il forno comunitario acceso, la rappresentazione “molini a pietra e ad acqua” e la battitura del grano. Domenica 5 settembre è prevista la proiezione del docufilm di Géraldine Giraud “Nel nome del pane” in piazza Giondo alle 22. È necessario prenotare per il pranzo e la cena con menù anche vegetariano, preparato dall’Associazione Contadini Monregalesi. Verrà anche allestito in centro paese un mercato di prodotti tipici da assaggiare e acquistare. In entrambe le giornate verrà effettuata la tradizionale battitura del grano (sabato al mattino e domenica al pomeriggio).

Sarà visitabile anche la mostra organizzata dalla Pro Niella Tanaro dedicata ai niellesi nel ‘900 aperta dalle 10 alle 19 sabato 4 e domenica 5 settembre per tutto settembre alla domenica dalle 15 alle 18. Si entra con il green pass. Info: www.comune.niellatanaro.cn.it

In occasione del Settembre Verzuolese sabato 4 settembre sono in programma proiezioni del cortometraggio: Carte Scoperte: Sguardi su Dante, il primo spettacolo alle ore 20,45 e il secondo alle 22. Ingresso solo con green pass o tampone negativo nelle ultime 48 ore. Occorre la prenotazione da eseguirsi presso i punti indicati in locandina. Domenica 5 settembre, dalle ore 9, si svolgerà l'escursione naturalistica sul territorio verzuolese. Alle ore 12,30 a Villa di Verzuolo sarà possibile partecipare al pranzo con un ricco menù. Ingresso solo con green pass o tampone negativo nelle ultime 48 ore e prenotazione obbligatoria. Nel pomeriggio a partire dalle ore 14,30 si potranno visitare una serie di esposizioni e mostre e far partecipare i bambini ai laboratori o a divertirsi con la magia di strada. Alle ore 20 La Marchesa e il Turesan invitano alla 1^ Edizione del Carnevale Estivo alla Villa di Verzuolo, con cena in costume e musica.

Info e locandina: www.comune.verzuolo.cn.it

Prosegue ad Entracque la Fiera della Patata in programma fino a domenica 5 settembre in piazza del Mercato dove sono allestite l’area espositiva, il tendone che ospiterà le serate gastronomiche e il palco per gli intrattenimenti musicali. Sabato 4 settembre apertura stand dalle 9, alle 20 degustazione “cujette”, cena su prenotazione e alle 22 spettacolo con Michele Tomatis.

Domenica 5 settembre apertura stand alle 9, cerimonie religiose e chiusura della fiera alle 19.

A seguito delle nuove disposizioni ministeriali per contrastare la diffusione di Sars Covid 19 per prendere parte alla manifestazione è necessario: sanificazione delle mani, distanziamento, mascherina ed essere in possesso di green pass o di un tampone negativo entro le 48 h precedenti o di essere guariti dal Covid entro i sei mesi precedenti.

Info: www.turismoentracque.it/eventi

A spasso con il ….lupo!

A Montelupo Albese domenica 5 settembre si conclude "Passeggiate con il lupo", dopo il successo dei primi due appuntamenti dove Daniela Febino ed il Collettivo Scirò hanno creato una vera magia lungo le vie del paese coinvolgendo piccoli e grandi. L'ultimo appuntamento si svolgerà presso la località Garombo. I murales ci accompagneranno ad una camminata dedicata alla natura andando alla ricerca del lupo che vive e si nasconde all'interno del bosco. Le storie narrate saranno avvincenti e al termine dell'escursione verrà proposto un laboratorio "del fare", un piccolo lavoro manuale che verrà lasciato come ricordo della giornata. Il paese ci aspetta tutti domenica 5 settembre alle ore 17.30 presso la località Garombo. Partecipazione libera e gratuita.

Info: www.facebook.com/montelupoalbese

A Montelupo Albese, oltre ai murales presenti nel paese in cui il lupo è protagonista, c’è anche un sentiero a lui dedicato. Scopri il bellissimo percorso su: www.comune.montelupoalbese.cn.it

Appuntamento sabato 4 settembre al Chiot Rosa di Rittana per “Al riparo con i lupi!”, pomeriggio che inizierà con una camminata su facile sentiero dal Chiot Rosa a borgata Paraloup, animata dai racconti dell’accompagnatrice di media montagna Martha Consolino, per poi proseguire con una piccola caccia al tesoro e con la lettura di “Zuppa di sasso” curata dall’esperta di letteratura per l’infanzia Romina Panero. Il percorso prevede una merenda finale presso il ristoro di borgata Paraloup. Ci saranno due turni di visita, il primo alle 13.30 e il secondo alle 15.30, con ritrovo al Chiot Rosa. Sempre a Paraloup sabato 4 e domenica 5 settembre è in programma l’evento “Giochi al riparo dei lupi” sempre dedicato a bambini e famiglie.

Info: www.facebook.com/borgataparaloup

Appuntamenti d’estate

Domenica 5 settembre è in programma a Piobesi d’Alba nella tenuta Carretta “Casa Cayega”, la festa vendemmiale tra arte, enogastronomia e musica. Esperienze tra i vigneti, visite e degustazioni in cantina, laboratori artistici per bambini, una mostra del fotografo albese Bruno Murialdo e una serata anni ’50 con un menù dedicato a Elvis Presley. La manifestazione si svolgerà prevalentemente all’aperto, tra i vigneti e nella grande corte interna della storica Tenuta che si appresta a celebrare, nel 2022, i 555 anni dalla fondazione. Per rendere la partecipazione a Casa

Cayega assolutamente sicura e rispettosa dei protocolli, Tenuta Carretta invita a prenotare la propria presenza alle principali attività della giornata. Info: www.facebook.com/tenutacarretta

Domenica 5 settembre, dalle 8 alle 18, a Limone Piemonte con ritrovo in piazza Sant’Antonio, si svolgerà la manifestazione “Ruote nella storia 2021” che si aprirà alle 8 con l’accoglienza degli equipaggi in piazza Sant’Antonio e la collocazione espositiva delle vetture lungo via Roma. Alle 11,15 ci sarà la partenza del giro turistico che prevede una mini sfilata nel borgo antico del paese, con presentazione dei singoli equipaggi e delle loro vetture e inizio del giro turistico fino ai Forti militari del Colle di Tenda. Nel pomeriggio, dopo il pranzo ci sarà la consegna delle targhe di partecipazione a ricordo della manifestazione e dalle 14,30 si svolgeranno le prove su un circuito ad anello. Al termine, si andrà alla scoperta del borgo antico prima di decretare la chiusura del raduno. Info: www.cuneo.aci.it

Nel Parco forestale del Roero sabato 4 settembre, dalle 16 alle 19, ritorna “BoscoRoero in festa”, la grande festa dedicata alle famiglie. Durante il pomeriggio, oltre a giocare immersi nella natura vicino al lago delle ginestre, sarà possibile fare merenda tutti insieme grazie alle prelibatezze della gastronomia Piatti chiari di Sommariva Perno. L’evento è gratuito, mentre per la merenda è necessaria la prenotazione al numero 339-60.48.745. Domenica 5 settembre si prosegue con “Incontro con la Storia”. Alle 17.30 si parlerà della battaglia di Ceresole nei pressi del lago degli aironi.  Info: www.facebook.com/parcoforestaledelroero

Nel fine settimana in Piazza Seminario a Cuneo appuntamento con la Mostra Mercato del Disco che sarà aperta al pubblico dalle ore 10 alle ore 19 di sabato 4 e domenica 5 settembre.

Si potrà curiosare tra le diverse proposte di espositori provenienti da tutta Italia specializzati in diversi generi musicali: per una full immersion tra i vinili a 33, 45 giri, MIX, e CD di musica metal, punk, psichedelica, folk, funky, rock, soul, disco dance, progressive, hip-hop, jazz, classica, cantautorato italiano e molti altri. Info: www.ernyaldisko.com/2021/08/fiera-del-disco-cuneo

Domenica 5 settembre, nel centro storico di Cherasco, torna l’appuntamento con il Mercato dell’Antiquariato e del Collezionismo: vie e piazze saranno invase dalle bancarelle che proporranno pezzi d’antan di ogni tipo: dal vasellame agli attrezzi da lavoro, dai tessuti ai libri, dischi, giocattoli, ceramiche e tanto altro. In parallelo, a palazzo Salmatoris, sarà visitabile l’esposizione “Da Kandinsky a Warhol. L’arte del Novecento nel manifesto”. Info: www.comune.cherasco.it

Spettacoli, musica ed eventi culturali

Fino al 5 settembre in occasione di Mirabilia Cuneo ospiterà oltre 40 Compagnie da Italia, Francia, Spagna, Cile, Marocco, Repubblica Ceca per un totale di 110 spettacoli tra circo contemporaneo, danza, teatro e concerti oltre ai tanti i progetti speciali. Non mancherà l’area espositivo artigianale "Manufacto" con i suoi colori e il fascino dell'hand-made. Sabato 4 settembre tanti appuntamenti in tanti luoghi della città a partire dalle 6.40 al Parco Fluviale fino alle 23.30. 

Domenica 5 settembre ultimo giorno del Festival con tantissimi appuntamenti, tra cui due prime assolute, oltre alle repliche come da programma.

Info: www.festivalmirabilia.it e www.facebook.com/FestivalMirabilia

A Racconigi primo appuntamento sabato 4 settembre dalla reggia dei Savoia il “Settembre Racconigese” 2021. La prima tappa è alle 21, nel piazzale sud del castello, con “Note in castello” insieme alla musica barocca e veneziana e al “Fire Show di fuoco e luci”. Ingresso libero e le offerte saranno devolute all’associazione Oncologica Pediatrica di Torino.

Per partecipare la prenotazione è obbligatoria tramite il QRCode stampato sulla locandina pubblicata su: www.comune.racconigi.cn.it

A Dogliani il 10° Festival della Tv è in programma fino a domenica 5 settembre in piazza Umberto I, piazza Belvedere, al cinema Multilanghe e in piazza Carlo Alberto con tanti ospiti. Prenotazioni on‐line per assistere ai vari dibattiti.

Sabato alle 10.30 in piazza Umberto I Marco Damilano (L’espresso), Andrea Vianello, Emiliano Fittipaldi (Domani) e Annalisa Bruchi rifletteranno sul giornalismo, salvaguardia della democrazia. Piazza Umberto I ospiterà alle 11 l’incontro con Selvaggia Lucarelli e Andrea Malaguti. Alle 16 Alice Basso, Gabriella Genisi, Rosa Teruzzi e Luisa Ciuni dialogheranno sulle narrazioni dei fatti di cronaca. In piazza Umberto I, Aldo Cazzullo intervisterà il conduttore di Radio deejay Linus. Comicità in piazza Umberto I alle 18.45 con i The jackal e alle 21.30 con Ezio Greggio. Gli appuntamenti di domenica 5 settembre inizieranno in piazza Umberto I alle 10 con il racconto dei dieci anni di festival tramite le voci di radio Capital. Alle 15, Cecilia Strada e Gherardo Colombo parleranno con Stefano Feltri di soccorso in mare e diritto alla vita. Mara Maionchi sarà l’ospite di Alessandra Comazzi alle 18 in piazza Umberto I. Sullo stesso palco, alle 19 Roberto Saviano chiuderà la rassegna doglianese. Info e programma completo: https://festivaldellatv.it

Durante i giorni del Festival della TV, tutto il paese di Dogliani sarà attivamente coinvolto nell’organizzazione di numerosi eventi a corollario della manifestazione: mercato dei produttori agricoli, mostre, eventi culturali. Scopri di più su: https://doglianiturismo.com/eventi-attorno-al-festival-della-tv

A Guarene si conclude la rassegna Roero music fest con il liutista iraniano Peyman Kafshdoozha e il concerto “Dall’Italia all’Iran: la musica del Rinascimento”. Appuntamento domenica 5 settembre alle 21 in piazza Roma. Il poliedrico musicista si esibisce all’arciliuto e al setar: la sua formazione deve molto alla sua città d’origine, Teheran. L’ingresso è gratuito; la prenotazione si effettua via e-mail a dragonstudiopromotion@gmail.com

Bacco&Orfeo, la rassegna di Alba music festival, ripropone il binomio domenicale tra musica classica e vino della domenica, ad Alba e Bra. Per sei domeniche consecutive, alle 11 in San Giuseppe ad Alba e alle 16.30 nel coro di Santa Chiara di Bra, sono attesi musicisti di fama, seguiti da momenti di convivialità grazie alla partecipazione di produttori vinicoli: al termine delle esibizioni sono previste degustazioni guidate. La rassegna si aprirà domenica 5 settembre con Mauro Paolo e Francesco Monopoli (violoncello e pianoforte) in San Giuseppe e, in Santa Chiara, il duo pianistico a quattro mani Marco Schiavo e Sergio Marchegiani; entrambi i concerti saranno seguiti dalle degustazioni dei vini delle cantine Fina di Marsala. I biglietti sono disponibili sul sito web www.albamusicfestival.com

Con il concerto “Dal Barocco al Neoclassico” sabato 4 settembre alle 21 a Cortemilia, nella chiesa di San Francesco, si esibirà il duo formato da Mauro Paolo Monopoli al violoncello e Francesco Monopoli al pianoforte, con brani che spaziano dal periodo Barocco al Neoclassico.

Il programma è un viaggio nel grande repertorio violoncellistico che si conclude con lo Stravinsky neoclassico celebrando quindi il cinquantennale dalla morte del compositore russo.

Ingresso libero. Info: www.facebook.com/comunedicortemilia

A Ormea, nel borgo a forma di cuore, grande raduno di fisarmoniche e fisarmonicisti sabato 4 e domenica 5 settembre. Sabato dalle 10 in piazzetta Teco ci sarà l’accoglienza e la registrazione degli artisti. Dalle 14 il "Borgo", le "corti" e i "trevi" (via Roma, le piazzette e i vicoli) saranno a disposizione degli artisti per le loro esibizioni. Domenica 5 settembre alle 9 in piazzetta Teco ancora accoglienza e registrazione degli artisti, poi apertura dello stand “Verde Fisarmoniche”. A partire dalle ore 10 alle 12,30 e dopo le 14 tutto il centro storico (via Roma, le piazzette e i vicoli) saranno a disposizione degli artisti per le esibizioni. Alle ore 16 in piazza Nani gran concerto finale di tutti gli artisti intervenuti. Tutti gli eventi sono a ingresso libero.

Info e programma completo: www.facebook.com/ulmeta

In piazza Castello a Fossano all'interno dell'arena all'ombra del Castello degli Acaja appuntamento sabato 4 settembre alle ore 21.30 con una serata all'insegna della risata e del divertimento; il comico milanese Andrea Pucci sarà accompagnato dalla Zurawski live band. Il comico milanese porterà in scena “Il meglio di” una sorta di one man show in cui è accompagnato dalla musica che diventa un tutt’uno con lo spettacolo donando ritmo e freschezza e sottolineando le battute e le freddure di Pucci. Biglietti in vendita su ticketone e presso la tabaccheria La Scaletta (via Roma, 157) a Fossano. Info: www.comune.fossano.cn.it

A Valdieri domenica 5 settembre quarta e ultima escursione dantesca all’interno della rassegna ‘Amor mi mosse. Dante in cammino tra Cuneo e le Alpi’: protagonisti dell’appuntamento proposto saranno la Comba dell’Infernetto e la necropoli protostorica. Dopo il ritrovo alle ore14.50 presso la necropoli protostorica, alle ore 15 è prevista la visita alla necropoli e al Museo della Resistenza e del Territorio di Valdieri. Alle ore 16.30 una facile escursione (dislivello positivo trecento metri, lunghezza 2.5 chilometri) condotta da una Guida Parco porterà i partecipanti alla scoperta della selvaggia Comba dell’Infernetto con il suo poggio panoramico presso le miniere di ardesia coltivate fino a metà ‘900. Alle ore 18.30 infine la piccola Arena del Parco Archeologico di Valdieri ospiterà la lettura commentata e musicata del Canto X dell’Inferno. Scopri tutte le iniziative di settembre su Dante Alighieri sul sito: www.amormimosse.com

Sabato 4 settembre alle 21 al Teatro Civico di Caraglio è in programma “On Air”, spettacolo di clown e teatro fisico caratterizzato dall'utilizzo del canto armonizzato a tre voci: Emanuela Belmonte, Genea Manenti e Valentina Musolino sono tre eleganti signorine che trasmettono il palinsesto di Radio Radiose, solo musica dagli anni '30 e '40, in onda rigorosamente in diretta e dal vivo. A scombussolare tutto sarà la frequenza della radio, instabile e capricciosa, che trascinerà le protagoniste in una montagna russa di epoche e stili.

Info: www.santibriganti.it/stagione-spaesamenti

Si terrà domenica 5 settembre la cerimonia di inaugurazione della tratta Barge Bagnolo della nuova pista ciclabile “Via della Pietra” con tanti appuntamenti nei due paesi.

Bagnolo Piemonte, nell'area dell'ex Stazione Ferroviaria: alle ore 11.00, alle ore 14.00, alle ore 16.00 e alle ore 18.00 brevi concerti musicali proposti dal vivo dal gruppo “Malazùr” nell'ambito della rassegna JazzVisions. A Barge, nell'area antistante l'ex Officina Ferroviaria: alle ore 12.00, alle ore 15.00 alle ore 17.00 ed alle ore 19.00 brevi concerti di musica jazz proposti dal vivo dal gruppo “Urlo Organ Trio”. Sia a Barge che a Bagnolo, per tutta la giornata, nelle aree dell'evento, esposizione e degustazione di prodotti locali.

Info e locandina: www.facebook.com/comunediBagnoloPiemonte

A Saluzzo sabato 4 settembre, nel cortile della ex Caserma Musso si esibirà l’Orchestra Franco Bagutti, mentre domenica 5 settembre, alle 21, l’arena Fab ospiterà “Aranzulla in concerto”. La giovane formazione proporrà cover che passano dal rock blues anni 70 al pop inglese più recente. Una serata dedicata a giovani e giovanissimi per “stare” insieme a

tempo di musica live. L’evento è organizzato in collaborazione con Aritmia.

Prenotazione obbligatoria su www.prenotazionifondazionebertoni.it

Solidarietà

A Paesana domenica 5 settembre riparte la nona edizione del Fitwalking del Monviso. Le

iscrizioni avverranno solo in loco a partire dalle 9 in piazza Vittorio Veneto, a seguire la partenza sarà alle 10 sempre in piazza. Per i primi 200 iscritti sarà consegnato un pacco gara contenente prodotti del territorio e accessori. I percorsi restano invariati rispetto all’edizione precedente, ovvero uno più corto da 4,76 km e uno più lungo da 10,47 km. Essi si snoderanno tra le vie del paese e sarà chiesto ai partecipanti di rispettare il codice della strada durante l’evento.

Il ricavato della giornata sarà devoluto al plesso scolastico di Paesana, ovvero scuola dell’infanzia,

primaria e secondaria. Info: www.facebook.com/prolocopaesanacn

Bruna Aimar

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium