/ Politica

Politica | 04 settembre 2021, 10:35

Roccaforte Mondovì al voto, si ricandida il sindaco Paolo Bongiovanni con "Insieme si può"

Salvo sorprese dell'ultima ora ci sarà un'unica lista alle amministrative del 3-4 ottobre

Paolo Bongiovanni

Paolo Bongiovanni

A meno di sorprese dell'ultimo minuto (la scadenza per la presentazione delle liste scade oggi alle 12, ndr) ci sarà un'unica lista a correre per le elezioni comunali di Roccaforte Mondovì. 

Il sindaco uscente e ricandidato, Paolo Bongiovanni, correrà alle prossime elezioni del 3-4 ottobre con la lista "Insieme si può", composta da buona parte della sua vecchia squadra: Gianmario Raschio, Paola Bottero, Alberto Bruno, Mauro Fulcheri, Sabrina Bottero e tre new entry. Non si ricandideranno, per impegni personali, Monica Giana e Luciana Ciocca.

"E' stata una bella esperienza" - commenta Bongiovanni o tracciando un bilancio di fine mandato -  "Abbiamo lavorato molto e tanto resta ancora da fare. Tra gli interventi più importanti che abbiamo portato a termine la riapertura della stazione sciistica del Monte Pigna e degli impianti Rastello-Borrello-Turra, la recente inaugurazione della nuova rete sentieristica in valle Ellero,  il completamento della fontana di Piazza Mons. Eula, gli interventi di riqualificazione energetica del municipio, la realizzazione dell'impianto di videosorveglianza, il potenziamento dell'acquedotto e la realizzazione dei mini-alloggi per gli anziani e il servizio navetta per raggiungere Pian Marchisa".

Tra i momenti difficili affrontati sicuramente la pandemia... 

"Il Covid ha indubbiamente rallentato la realizzazione di alcuni progetti e ha causato gravi perdite alle attività commerciali" - aggiunge "Altra nota spinosa gli eventi franosi e di dissesto idrogeologico legati a violente precipitazioni atmosferiche che hanno richiesto interventi di ripristino in diverse zone".

Nel programma di "Insieme si può", che verrà presentato agli elettori, importanti progetti per la scuola, la digitalizzazione e la promozione del territorio e delle sue peculiarità.

"L'obiettivo è certamente quello di portare a termine i progetti iniziati in questi anni, sarà importante terminare nel minor tempo possibile l'ampliamento della scuola per creare uno spazio mensa" - spiega Bongiovanni - "Parallelamente vorremmo rendere ancora più capillare l'impianto di videosorveglianza in paese e potenziare la rete di trasporti e dei servizi internet che, come abbiamo visto, è un servizio diventato fondamentale. Per il futuro continueremo anche a incentivare la promozione del territorio e della valle Ellero per potenziare anche il turismo estivo nelle nostre valli".

 

Arianna Pronestì

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium