/ Politica

Politica | 05 settembre 2021, 17:52

A Cherasco il campus per l’innovazione Tesisquare, Bergesio (Lega): "Sarà volano di sviluppo per l’economia"

Il senatore all’inaugurazione del Digital Innovation Gate 421: "Ora importante creare una rete di imprese che credano in un progetto all’avanguardia come questo"

Il taglio del nastro del nuovo centro

Il taglio del nastro del nuovo centro

Duemila metri quadri dedicati all’innovazione e alla condivisione di idee e progetti. È il Digital Innovation Gate 421, polo multidisciplinare e multiaziendale dedicato alla open innovation realizzato a Roreto di Cherasco su iniziativa della fondazione omonima, a sua volta nata da un progetto di Giuseppe Pacotto, presidente DIG421, e Marcella Brizio, di Tesisquare, azienda di Bra che produce piattaforme software.

Ieri, sabato 4 settembre il senatore cuneese Giorgio Maria Bergesio (Lega Salvini Premier) ha portato i saluti del ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti all’inaugurazione del complesso di edifici dove aziende, professionisti, enti pubblici, università e studenti, a livello locale e non solo, potranno incontrarsi e confrontarsi, alla ricerca di nuovi prodotti e servizi e di nuovi modelli di business.
“Per me è un onore essere qui oggi con voi a questo importante appuntamento”, ha esordito il Senatore Bergesio.

Digital Innovation Gate 421 Century nasce come punto di riferimento, raccolta e messa a terra di nuove soluzioni che possano soddisfare le esigenze attuali e future delle aziende e del Paese. “Con la convinzione che il motore del cambiamento arriva dall’incontro tra idee e professionalità”, hanno spiegato i promotori. Di qui la scelta di creare un luogo fisico dove tutto ciò potesse avvenire, appunto il Digital Innovation Gate.

“Il Campus di Cherasco, oltre che un luogo dove confrontarsi, potrà diventare volano di ispirazione per le aziende della nostra terra e incubatore di nuove start-up – ha affermato Bergesio -. La nostra provincia genera 19 miliardi all’anno di Pil ed è fondamentale per il Paese. Sul nostro territorio abbiamo numerose aziende che generano benessere per le famiglie e il futuro. Importante quindi creare una rete di imprese che credono in un progetto all’avanguardia come questo: credo sia questo il messaggio essenziale”.

“Auspico che non manchino l’attenzione e il supporto istituzionale alle proposte della Fondazione e delle iniziative che, come questa, favoriscono l’interazione tra mondo della ricerca e mondo produttivo e migliorano la propensione all’innovazione delle piccole e medie imprese e la loro partecipazione a filiere strategiche per la competitività nazionale ed europea”, ha concluso il senatore Bergesio.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium