/ Politica

Politica | 05 settembre 2021, 08:20

Così le sfide amministrative nei cinque Comuni della valle Varaita

Una sola lista a Sampeyre e Pontechianale. Due formazioni in corsa a Casteldelfino, Frassino e Melle, dove si ricandidano tutti e tre i sindaci uscenti

Così le sfide amministrative nei cinque Comuni della valle Varaita

Sono cinque i Comuni della valle Varaita interessati dalla tornata elettorale amministrativa del 3 e 4 ottobre.
Questa la situazione allo scadere dei termini fissato per le ore 12 di sabato 4 settembre.

SAMPEYRE
È stata presentata una sola lista, che ha come candidato sindaco Roberto Dadone, pensionato, vicesindaco uscente e in passato già sindaco del paese.

PONTECHIANALE
Anche nel paese del lago una sola formazione in corsa dopo il commissariamento del Comune.
A guidarla l’imprenditore Andreino Allasina.

CASTELDELFINO
Quella dell’antica capitale della Castellata è indubbiamente la sfida più suggestiva, data la notorietà dei protagonisti. Se la disputeranno a singolar tenzone due liste: una guidata dal sindaco uscente del paese, il commerciante Alberto Anello, l’altra dal sindaco uscente di Sampeyre Domenico Amorisco.

FRASSINO
Si ripropone a Frassino la stessa competizione del 2016 con protagonisti due geometri. Da una parte il sindaco uscente Roberto Ellena, dall’altra Dante Rigoni, capogruppo della minoranza.

MELLE
Nel paese del celebre “tumin” anche qui due liste. Una guidata dal sindaco uscente Giovanni Fina, funzionario Coldiretti, che chiede la riconferma per un terzo mandato, l’altra da Gabriele Sarale. 

GpT

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium