/ Attualità

Attualità | 08 settembre 2021, 10:01

Rifreddo: Anci e Sport e Salute finanziano il progetto del nuovo parco sportivo sulla SP26

L'idea progettuale si è classificata al sesto posto in tutta Italia ed è l’unica finanziata in Piemonte

Rifreddo: Anci e Sport e Salute finanziano il progetto del nuovo parco sportivo sulla SP26

Non sembra finire il feeling tra il piccolo comune di Rifreddo ed i finanziamenti statali e regionali. Alla ormai lunghissima serie di progetti portati a casa dall’amministrazione guidata da Cesare Cavallo occorre adesso aggiungere l’idea progettuale che consentirà di realizzare un nuovo parco sportivo nei pressi del Laboratorio del paesaggio montano vicino alla Sp.26.

Il progetto - spiega il primo cittadino rifreddese - ha un valore complessivo di 15 mila euro ed è stato finanziato sulla linea 1 dell’iniziativa “Sport nei parchi” promossa da ANCI e Sport e Salute SpA che intende favorire la creazione ex novo, allestimento, oppure il recupero, fruizione e gestione di attrezzature, servizi e attività sportive e motorie nei parchi urbani”.

Più in dettaglio grazie a questo finanziamento Rifreddo creerà un’area che recintata in cui verranno installati: un Circuito a Corpo libero e attrezzature per l’allenamento isotonico e cardio. Come già avvenuto per il recente progetto di riqualificazione del parco giochi Armonia (finanziato dalla regione Piemonte) anche il nuovo parco sarà completamente accessibile alle persone con disabilità.

Inoltre la presente attività e si armonizzerà con le iniziative del progetto per i giovani “Landscape Lab - Giovani protagonisti della rinascita delle valli del Monviso" (finanziato con 60 mila euro dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri).

Una serie di azioni che hanno molto soddisfatto gli amministratori e che sicuramente faranno diventare la zona un vero e proprio centro di attrazione per giovani e sportivi rifreddesi e dell’intera Valle Po. “Siamo soddisfatti ha concluso - il vice sindaco Elia Giordanino - che il nostro lavoro sui progetti abbia portato alla possibilità di riqualificare l’area intorno al Laboratorio del paesaggio montano il che permetterà a giovani e adulti di svolgere in tranquillità sportiva e di divertirsi in piena tranquillità”.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium