/ Scuole e corsi

Scuole e corsi | 13 settembre 2021, 10:20

Rientro in classe anche a Mondovì con l'obiettivo di dimenticare la DAD [VIDEO]

Non si registrano particolari problematiche in questa prima giornata. L'assessore Robaldo: "Confidiamo che sia davvero un anno di ripartenza per le famiglie e per i ragazzi"

Rientro in classe anche a Mondovì con l'obiettivo di dimenticare la DAD [VIDEO]

Anche a Mondovì è suonata la campanella che segna l'inizio del nuovo anno scolastico. 

Si torna in classe al 100% in presenza e con nuove misure di sicurezza da rispettare. Oltre al controllo della temperatura all'ingresso, disinfettante e mascherina, infatti, viene controllato il green pass a tutto il personale docente, ata e amministrativo che accede ai locali scolastici.

L'obiettivo di tutti gli istituti di ogni ordine e grado è quello di riuscire a trascorrere un anno sereno, possibilmente, senza il ritorno alla DAD e, in questa prima giornata, non sembrano esserci state particolari problematiche.

Per la ripartenza della scuole il comune ha investito risorse per oltre 480 mila euro, proprio la scorsa settimana avevamo fatto il punto sugli interventi che erano stati realizzati per i plessi monregalesi (leggi qui).

"Un ringraziamento ai dirigenti e al personale scolastico di tutti gli istituti e agli uffici comunali che hanno lavorato alacremente per la ripartenza di quest'anno" - commenta l'Assessore all'Istruzione, Luca Robaldo che, questa mattina, ha visitato alcuni plessi scolastici, in particolare le scuole di Carassone e di Breolungi -"Il comune ha realizzato diversi interventi e gli ultimi verranno terminati nelle prossime settimane. Confidiamo che sia davvero un anno di ripartenza per le famiglie e per i ragazzi". 

Con la ripartenza della scuola partirà anche il servizio mesa che, anche quest'anno prosegue con la concessionaria CAMST.

Per le Scuole dell'Infanzia il servizio di refezione inizierà oggi, lunedì 13 settembre, mentre per le Primarie e le Secondarie di I° Grado inizierà il 27 e 28 del mese.

Il Comune ha confermato l'aiuto alle famiglie monregalesi per il pagamento del servizio di assistenza mensa, erogando agli Istituti Comprensivi € 30.000 (Istituto Comprensivo 1 € 15.000, Istituto comprensivo 2 € 15.000).

 

 

Arianna Pronestì

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium