/ Eventi

Eventi | 14 settembre 2021, 14:35

Saluzzo: Sport in piazza, ospite il ciclista Jacopo Mosca

Domenica 19 settembre dalle 10 alle 18. Presenta la giornata Daniele Galosso di TuttoSport. L'ospite arriva in bici a Saluzzo. Alla ex Caserma Musso esibizioni di atleti e presentazioni di associazioni sportive del territorio. In città Negozi in strada. Una ventina le attività sportive che si presenteranno al pubblico

Jacopo Mosca

Jacopo Mosca

L’appuntamento con Sport in Piazza a Saluzzo è per domenica 19 settembre dalle 10 alle 18. Come in tutta Italia, sarà una vetrina di associazioni sportive e atleti per far scoprire gli sport che caratterizzeranno l’anno e per orientare il pubblico di neo-atleti nella scelta della nuova passione sportiva.

Il Comune e la Fondazione Bertoni, per il secondo anno consecutivo, scelgono gli spazi della ex Caserma Musso (garantendo così i parametri di sicurezza) per una  giornata ricca di eventi in cui si svolge anche la quarantesima edizione di “Negozi in strada".

"Un momento di socialità ed educazione per giovani e giovanissimi che vuole rappresentare una delle centralità del Settembre Saluzzese in un periodo dove lo sport cittadino e territoriale ha davvero toccato punte di eccellenza" - sottolineano gli organizzatori.

Nei grandi spazi aperti della Ex Caserma ci saranno tanti atleti ed esibizioni. Un’ospite speciale, il ciclista Jacopo Mosca che corre per il  team Trek-Segafred. Presenterà la giornata un giornalista del mondo sportivo, Daniele Galosso di TuttoSport. 

Anche per questa edizione non mancherà l’estrazione finale con i premi per i più piccoli.

Jacopo Mosca è un ciclista su strada italiano, professionista dal 2017, nello stesso anno ha vinto la settima tappa e la classifica generale del Tour of Haina.

Ha partecipato a tre edizioni del Giro d’Italia e ad una Vuelta di Spagna, rivelandosi eccelso collaboratore di squadra, gregario, e togliendosi anche soddisfazioni importanti individualmente in corse prestigiose, mettendo in mostra un bello spunto veloce (3º nella tappa di Asti nell’ottobre 2020, il giorno prima del passaggio del Giro da Saluzzo verso Sestriere). Sta velocemente recuperando da un serio infortunio.

Da giovane ha difeso i colori della saluzzese Esperia Piasco.

A Saluzzo arriva in bicicletta, accompagnato dal giornalista dell’Eco del Chisone Aldo Peinetti.

Il momento vuole essere anche occasione per invitare i giovanissimi alla passione  per lo sport portando loro esempi di impegno, dedizione e grande passione. Contatti. 

Tel. +39 0175 43527 | Fax +39 0175 42427 - info@fondazionebertoni.it - fondazionebertoni@cert.unonet.it

La bici, inoltre si inserisce pienamente nel percorso VeloViso che le TERRES MONVISO hanno intrapreso oramai anni fa e che ogni anno ormai vede l'arrivo di decine e decine di turisti europei a provare le grandi strade del Giro e del Tour.  

 

VB

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium