/ Attualità

Attualità | 15 settembre 2021, 19:09

A Priola nuovi giochi nel parco inclusivo "5 sensi"

Installati nuovi pannelli per lo sviluppo del tatto, dell'udito e della psicomotricità

A Priola nuovi giochi nel parco inclusivo "5 sensi"

Si arricchisce e cresce il parco "5 sensi" nel comune di Priola

Un'area giochi inclusiva che, grazie al contributo di Fondazione CRT, ora offre nuove attrezzature utilizzabili anche dai bambini disabili.

Oltre ai giochi musicali, sono stati installati  pannelli che stimolano la logica e le capacità cognitive, in modo semplice e divertente.

Si tratta di pannello tattile "GOALS", sui cui è inciso un labirinto con cui possono giocare anche i bambini ipovedenti, seguendo il percorso con le dita; il "GIOCO DEI NOVE" che invita al ragionamento, il "PICCOLO AUTISTA", pensato per i più piccoli e "LO SPECCHIO MAGICO" che deforma tutto il mondo, tra risate ed illusioni di gruppo.

"Seppur per un attimo, la diversità non fa più paura ma crea divertimento ed aggregazione in un confronto alla pari" - spiegano dal comune - "Da tempo lavoriamo per rendere il paese a "misura di bambino" e l'auspicio è quello che questo parco possa essere apprezzato e crescere nel tempo, con l'invito a tutti i bambini a giocare assieme, nell'ottica della massima inclusione, obiettivo che è sempre stato prioritario per la nostra amministrazione".

Completano la gamma "LA PICCOLA MINIERA", con cui viene stimolato il tatto, attraverso la manipolazione di materiali diversi e l'udito, mediante l'ascolto del rumore che essi producono attraverso il passaggio nei tubi di carico e scarico e "L'ATTRAVERSAMENTO IN CORDA" che sviluppa la psicomotricità. 

Arianna Pronestì

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium