/ Attualità

Attualità | 15 settembre 2021, 10:47

L'AslCn1 proroga al 30 settembre la possibilità di vaccinazione con accesso diretto a tutti

Ci si potrà presentare in sette centri vaccinali individuati dall'azienda ospedaliera sul territorio

L'AslCn1 proroga al 30 settembre la possibilità di vaccinazione con accesso diretto a tutti

Prorogata al 30 settembre la possibilità di vaccinarsi negli hub dell'AslCn1 per tutta la popolazione. L'apertura a tutte le categorie di persone è attiva dal 6 settembre: resta comunque prioritaria la vaccinazione agli over 60, al personale scolastico e ai ragazzi tra i 12 e i 19 anni.

Ci si potrà presentare in sette centri vaccinali individuati dall'azienda ospedaliera sul territorio.

Fino al 30 settembre dal lunedì al sabato e dalle 8,30 ale 18,30 si potrà accedere liberamente a Savigliano (Crosà Neira in piazza Misericordia), Saluzzo (Pala Crs - via don G. Soleri, Foro Boario), Cuneo (Movicentro, presso la tendostruttura allestita in Corso Monviso), Borgo San Dalmazzo (Ex officine Bertello in via Vittorio Veneto 19), Mondovì (Valauto, in via Torino 77) e Fossano (Sito Protezione Civile in via Granatieri di Sardegna, 1).

Mentre dal lunedì al venerdì in orario 10,30-13 sarà possibile vaccinarsi presso il centro vaccinale del presidio ospedaliero di Ceva, allestito in Regione San Bernardino, 4.

Per accedere ai centri e procedere alla vaccinazione contro il Sars-Cov2 bisognerà aver compiuto i 12 anni compiuti e in caso di minorenni si dovrà accedere accompagnati da almeno un genitore/tutore munito di autocertificazione di responsabilità genitoriale e consenso alla vaccinazione.

L’autocertificazione e il consenso, unitamente alla copia di un documento di identità valido, dovrà essere consegnata per entrambi i genitori, oppure per il tutore, oppure unitamente alla dichiarazione di famiglia monogenitore.

AGGIORNAMENTO: Savigliano, sabato 18 sospeso l'accesso diretto

Per la sola giornata di sabato 18 settembre, per esigenze organizzative, non sarà possibile la vaccinazione ad accesso diretto presso il Centro Vaccinale di Savigliano "Crosà Neira". Sarà comunque disponibile l'accesso diretto presso tutti gli altri centri vaccinali ASL CN 1.

Daniele Caponnetto

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium