/ Eventi

Eventi | 15 settembre 2021, 07:58

In giro per Cuneo la BiciOfficina non si ferma: si cercano bici a cui donare nuova vita

La BiciOfficina è uno spazio dove ciascun cittadino, di qualsiasi età e provenienza, può prendersi cura della propria biciclett

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Dal mese di luglio la “BiciOfficina” è alla ricerca di biciclette e pezzi di ricambio. Lo scopo è quello di donare nuova vita a quelle biciclette lasciate a prendere polvere in cantina, grazie al lavoro dei cittadini volontari che in questi mesi si sono attivati per l’iniziativa.

Le bici ripristinate verranno affidate a chi ne avrà la necessità.

La “BiciOfficina”, inoltre, nel mese di settembre sarà coinvolta in due appuntamenti del Cuneo Bike Fest. Verranno proposti dei laboratori di ciclo-meccanica “A Bi Ci Lab”, in collaborazione con il Parco fluviale Gesso e Stura e con FIAB Bicingiro Cuneo.

Questi eventi avranno luogo sabato 18 settembre presso Viale Angeli, in zona Calà Giordanengo, dalle ore 10.30 e mercoledì 22 settembre al Parco della Resistenza dalle ore 17.

La “BiciOfficina” è uno dei laboratori itineranti del progetto “La Boa” che si sviluppa principalmente nel quartiere Cuneo Centro. E’ stata avviata a partire da metà giugno 2021 in collaborazione con l’associazione Bici in Giro, il Comitato di Quartiere Cuneo Centro, l’I.T.C. F.A. Bonelli, la Polizia locale della città di Cuneo e il Punto Meet di Via Leutrum 7.

La BiciOfficina è uno spazio dove ciascun cittadino, di qualsiasi età e provenienza, può prendersi cura della propria bicicletta. E’ un’attività gratuita, senza scopo di lucro, che si basa sulla condivisione di esperienze grazie alla partecipazione di volontari esperti ed appassionati che possono mostrare a chi ne ha la necessità come effettuare piccole semplici riparazioni.

La BiciOfficina promuove la manutenzione autogestita della bicicletta, per questo non si eseguono riparazioni su commissione, ma il proprietario del velocipede è invitato in prima persona a provare a riparare la propria bici, con la supervisione di esperti e volontari.

E’ un’opportunità di apprendimento, di scambio di competenze e di opinioni ma anche di attrezzi e di pezzi di ricambio nuovi o usati. La BiciOfficina è anche alla ricerca di volontari, giovani o adulti, che abbiano esperienza e voglia di condividere le proprie competenze con cittadini di tutte le età.

Si può trovare lo stand della BiciOfficina il mercoledì dalle 17 alle 19 presso il Parco della Resistenza. Per donare una bici o per ottenere maggiori informazioni telefonarea al 370.3474298 oppure inviare un email a cuneo-centro@laboacuneo.it. Il progetto La Boa è uno degli interventi immateriali del piano periferie di “Periferie al centro - Nuovi modelli di vivibilità urbana”.

E’ un progetto del Comune di Cuneo che ha attivato un percorso di coprogettazione, che vede coinvolte le Cooperative Sociali Emmanuele, Momo, Fiordaliso e Valdocco. Le cooperative hanno costituito un raggruppamento temporaneo di imprese coordinato dalla Cooperativa Sociale Emmanuele (capofila).

Per maggiori informazioni o per dare il tuo contributo e il tuo punto di vista come cittadino, commerciante o associazione, contatta: info@laboacuneo.it - www.laboacuneo.it. Coordinatore progetto: Marina Marchisio – 328.5408009.        

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium