/ Attualità

Attualità | 16 settembre 2021, 11:02

Sanità, Gribaudo (PD): "Grave retrocessione del Piemonte nei livelli essenziali di assistenza"

La deputata del PD: "Luigi Icardi invece di partecipare a convegni no vax in cui si propone di usare farmaci da cavalli contro il Covid, farebbe bene a occuparsi del suo assessorato"

Sanità, Gribaudo (PD): "Grave retrocessione del Piemonte nei livelli essenziali di assistenza"

"In questi giorni scopriamo che il Piemonte è scivolato a metà classifica nei Livelli essenziali di assistenza che determinano l'efficienza e la funzionalità deI sistemI sanitari regionalI. E ancora più grave è che a determinare questa retrocessione rispetto alle posizioni di vertice ereditate dalla giunta di centrosinistra, non sia tanto un calo nei servizi ma la solita negligenza dell'assessorato di Luigi Icardi nei flussi informativi."

Lo dichiara la deputata cuneese del Pd, Chiara Gribaudo.

"Leggendo il rapporto si scopre infatti che il Piemonte è diventato ultimo fra le regioni del Nord anche perché non è stato un grado di consegnare nei tempi i dati corretti. Una storia già vista durante le ondate Covid e che sta compromettendo l'organizzazione sanitaria regionale dal punto di vista dell'efficienza, della credibilità e dell'attrattività. Luigi Icardi invece di partecipare a convegni no vax in cui si propone di usare farmaci da cavalli contro il Covid, farebbe bene a occuparsi del suo assessorato."

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium