/ Curiosità

Curiosità | 16 settembre 2021, 19:07

Inalpi torna a Cheese con la Casa Libera del Burro e del Gelato

Durante la manifestazione, dal 17 al 20 settembre, saranno molte le occasioni di incontro e i panel, per conoscere dal vivo importanti attori del settore della pasticceria e gelateria italiana e scoprire i loro segreti, organizzati presso lo stand Inalpi

Inalpi torna a Cheese con la Casa Libera del Burro e del Gelato

Per l’edizione di Cheese 2021, che si aprirà venerdì 17 settembre a Bra, Inalpi rinnova la propria presenza con un format già sperimentato nel tempo: La Casa Libera del Burro – progetto nato nel maggio 2019 in occasione di Slow Fish da una collaborazione tra Inalpi e Slow Food – e del Gelato – una nuova declinazione che vede ospite, all’interno dello spazio Inalpi, il Maestro Gelatiere Alberto Marchetti con il suo laboratorio per la preparazione, davanti agli occhi del pubblico, di 8 gusti che saranno disponibili per la degustazione.

La Casa Libera del Burro e del Gelato rappresenta quindi per Inalpi il ritorno alle manifestazioni in presenza e uno strumento di racconto della filosofia – basata sui valori buono, giusto e sicuro – che è alla base della filiera corta e certificata del latte piemontese, un sistema unico che riconosce e premia, attraverso una remunerazione indicizzata, la qualità della materia prima. Il latte, materia prima unica, è l’elemento da cui nascono tutte le referenze dell’organizzazione di Moretta, dal Burro di Filiera e quello Anidro al Latte in Polvere. Ospite dello spazio Inalpi il Maestro Gelatiere Alberto Marchetti, per offrire un gelato fresco, semplice e buono.

Durante la manifestazione, dal 17 al 20 settembre, saranno molte le occasioni di incontro e i panel, per conoscere dal vivo importanti attori del settore della pasticceria e gelateria italiana e scoprire i loro segreti, organizzati presso lo stand Inalpi – cortile delle scuole maschili di Bra – CM27 Cortile Maschili.


VENERDÌ 17 SETTEMBRE

dalle 15 alle 16:
Presentazione dell’Indagine Universitaria - condotta da Michele Fino e gli studenti della Laurea Magistrale in Food & Entrepreneurship dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo sull’uso del latte in polvere e del burro da panna di centrifuga nelle Gelaterie del Gambero Rosso e nelle Osterie d’Italia Slow Food.
Degustazione: Gelato “Fior di Burro”.
dalle 17 alle 18: “Il cioccolato e il latte”
Guido Gobino e Alberto Marchetti, ambasciatori torinesi dell’eccellenza
conversano sull’uso del latte in polvere nel mondo del cioccolato e del gelato.
Degustazione: Gelato al Cioccolato Chontalpa Presidio Slow Food

SABATO 18 SETTEMBRE

dalle 10,30 alle 12,00: Alta qualità - Il burro nella ricettazione dei grandi lievitati”
Massimo Albertengo – di Albertengo Panettoni - racconterà la ricerca e lo sviluppo di un ingrediente tecnologicamente avanzato, nella ricetta delle lunghe lievitazioni, nati dalla collaborazione di Inalpi e Albertengo Panettoni.
Degustazione: Gelato al panettone


dalle 15 alle 16: L’importanza delle materie prime nel processo produttivo industriale del panettone: Burro fresco o anidro?”
Ne parlerà Alberto Mossotto – direttore Marketing Galup.
Degustazione: Pandoro con Burro fresco Inalpi e pandoro con Burro Anidro Inalpi: sai riconoscerlo?
dalle 16 alle 17: Il burro Inalpi nell’artigianalità dell’alta cucina e nei grandi lievitati dell’AtelieReale, dello chef stellato Gian Piero Vivalda”.
Incontro con Gian Piero Vivalda – Chef 2 Stelle Michelin
Degustazione: Aurora Reale - AtelierReale
dalle 17 alle 18: Il gusto del burro: l’importanza del Burro Inalpi di Filiera nella pasticceria. Il sapore del latte e della panna, nitidi ed equilibrati per mettere in risalto gli altri ingredienti.”
Ne parleremo con Valerio Volpe di Germoglio dei Sapori.
Degustazione: Biscotti “Germoglio dei Sapori”. 
dalle 18 alle 19: “L’importanza dell’acqua nella preparazione di sorbetti e gelati”
Incontro con Claudia Ciancio Biologa Pontevecchio - Acqua Valmora
Degustazione:
con Alberto Marchetti e Gianfrancesco Cutelli

DOMENICA 19 SETTEMBRE

dalle 10,30 alle 12,00: “Il valore del latte nel gelato: la storia del gelato di Filiera di Latterie Inalpi e Gelati PEPINO 1884 e l’uso dell’ingrediente primario nel gelato”.
Incontro con Alberto Mangiantini – AD Gelati PEPINO 1884 e Matteo Torchio – Responsabile Marketing & Comunicazione Inalpi S.p.A.
Degustazione: Pinguino al Fior di Latte Gelati PEPINO 1884
dalle 15 alle 16: "Il gelato fatto a mano con una gelatiera dell’800 e gli ingredienti nobili di oggi: Laboratorio didattico e conversazione sul gelato artigianale con una delle cinque gelatiere zoldane di fine ‘800, ancora esistente e funzionante"
Incontro con Marco VenturinoGiardini di Marzo.
Degustazione: Gelato “Crema all’uovo fatta a mano”
dalle 16,30 alle 17,30: “Il valore del latte nel gelato: la storia del gelato di Filiera di Latterie Inalpi e Gelati PEPINO 1884 e l’uso dell’ingrediente primario nel gelato”.
Incontro con Alberto Mangiantini – AD Gelati PEPINO 1884 e Matteo Torchio – Responsabile Marketing & Comunicazione Inalpi S.p.A.
Degustazione: Pinguino al Fior di Latte Gelati PEPINO 1884




dalle 18 alle 19: Slow Food Internazionale – Migrant Network con Abderrahmane Amajou Slow Food International – Inalpi Sostiene il primo Network delle comunità migranti di Slow Food international, confermando il proprio impegno nell’inserimento di migranti e donne vittime di tratta per un lavoro che sia rinascita e riscatto.
La comunità peruviana presenta una ricetta storica "Quinoa con leche"
Degustazione:
Quinoa al latte

LUNEDI’ 20 SETTEMBRE

dalle 12,45 alle 13,45: Presentazione del Bilancio Sociale Inalpi 2020.
All’incontro prenderanno parte
Ambrogio Invernizzi – Presidente Inalpi S.p.A.
Matteo Torchio – Responsabile Marketing & Comunicazione Inalpi SpA
Raffaele Tortalla – Presidente Cooperativa Compral Latte
Eugenio Puddu – Partner Deloitte
Piero Sardo - Presidente della Fondazione Slow Food per la Biodiversità
Referente– IRCCS Candiolo
Aperitivo a cura dello chef Gian Piero Vivalda
dalle 14 alle 15: "Il gelato fatto a mano con una gelatiera dell’800 e gli ingredienti nobili di oggi: Laboratorio didattico e conversazione sul gelato artigianale con una delle cinque gelatiere zoldane di fine ‘800, ancora esistente e funzionante"
Incontro con Marco VenturinoGiardini di Marzo.

Cheese 2021 è quindi pronta a partire sotto i migliori auspici e La Casa Libera del Burro e del Gelato Latterie Inalpi attende tutti coloro che vorranno scoprire e degustare il suo magico mondo.


comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium