Attualità - 17 settembre 2021, 15:35

A Moiola il Consiglio Provinciale Unpli Cuneo con il presidente della Regione Alberto Cirio

Tanti i temi trattati nel corso dell'incontro, che è stato anche occasione per organizzare al meglio l'evento "Pro loco in città", in programma a Bra per sabato 25 settembre

Il presidente Unpli Cuneo, Ugo Magnaldi e i consiglieri Unpli con il Presidente della Regione Piemonte

Il presidente Unpli Cuneo, Ugo Magnaldi e i consiglieri Unpli con il Presidente della Regione Piemonte

Si è riunito a Moiola, lo scorso venerdì 27 agosto, il Consiglio Provinciale Unpli Cuneo.

L'incontro, ospitato presso i locali del Centro Saben, è stato particolarmente importante perché ha visto la partecipazione del Presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio

Molti gli argomenti all’ordine del giorno del consiglio, durante il quale, il Governatore ha ribadito la sua vicinanza e quella della Regione e ha poi illustrato le proposte di modifica della Legge 4/2000 per la messa in sicurezza delle sedi, alla Legge 36/2000 e delle proposte sulle nuove modalità di erogazione dei contributi legati alla stessa.

Al termine del consiglio provinciale, il Presidente della Regione, con i consiglieri, ha preso parte alla cena organizzata nell'ambito della serata proposta dalla Pro Loco di Moiola, capitanata dal consigliere provinciale Alberto Bruno.

Il consiglio è stato inoltre occasione per organizzare la 18^ Edizione di "Pro loco in città" che si terrà a Bra, sabato 25 settembre in piazza Spreitenbach.

Le pro loco Cuneesi raggiungeranno la città della Zizzola per la tradizionale festa enogastronomica, che da anni vede il Comune di Bra impegnato nella collaborazione, sempre più sinergica, con il Comitato Provinciale Unpli Cuneo.

"Vi attenderà un suggestivo e variopinto “grande ristorante all’aperto” con le specialità culinarie del territorio, partendo dall’antipasto per arrivare al dolce." - spiegano le Pro loco - "Stand dopo stand, sarà possibile comporre la propria cena ideale". "Oltre un centinaio di volontari saranno impegnati a garantire la preparazione e somministrazione dei piatti in totale sicurezza, sia dal punto di vista sanitario che di vigilanza. L’evento, ormai da molti anni, utilizza esclusivamente energia elettrica, nel pieno rispetto delle norme di sicurezza, sanitarie ed ecologiche, con l'esclusivo utilizzo di stoviglie bio-compostabili. Al centro della piazza verranno allestiti posti a sedere per consentire la degustazione in maggiore comodità delle varie proposte culinarie. Il comitato Provinciale Unpli Cuneo, che conta quasi duecento pro loco associate, proporrà la degustazione di birre artigianali locali. Si precisa che per poter accedere all’evento è necessario essere in possesso di green pass ed indossare la mascherina."

AP

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU