/ Eventi

Eventi | 19 settembre 2021, 07:30

Il Centro Studi Fenoglio coinvolge il territorio per il centenario della nascita dello scrittore albese (Foto)

Le realtà locali e l’associazione collaborano a un anno di eventi

Alcune immagini dell'incontro

Alcune immagini dell'incontro

Si è tenuto ieri, 18 settembre, l’appuntamento tra il Centro Studi Beppe Fenoglio e le realtà culturali del territorio albese per dare voce alla rete di collaborazione che darà forma alle celebrazioni per il centenario fenogliano.

Ad aprire l’incontro la chitarra di Mauro Carrero, cantautore piemontese che ha debuttato nel 2017 con un album dedicato allo scrittore albese e la voce di Nicola Conti, attore fondatore e presidente dell’associazione Magog, ad interpretare un passo de La Malora.

“Fa un po’ specie pensare a mio padre centenne, a me, che non riesco a immaginarlo neanche anziano..” – riflette con i presenti Margherita Fenoglio, figlia di Beppe, prima di dare la parola a Riccardo Corino, presidente del Centro Studi che oltre all’attività di ricerca, studio e divulgazione dell’opera fenogliana, si occupa di promuovere e coordinare le iniziative del Centenario della nascita dello scrittore albese: un ampio calendario di eventi che spaziano dall’arte al cinema, passando per il teatro, la musica e ovviamente la letteratura in programma dal 1 marzo 2022 al 1 marzo 2023.

Il Centenario – dichiara Bianca Roagna, direttrice del Centro Studi - è l’occasione per approfondire relazioni consolidate con partner di altissimo prestigio: stiamo perfezionando iniziative con la Film Commission Piemonte e il Museo del Cinema, la Fondazione Ferrero, la casa editrice Einaudi, il Salone del Libro, oltre a Istituti di cultura e Università italiane ed estere”.

Il programma sarà diviso in macroambiti: letterario, storico, didattico e di intrattenimento e spettacolo.

Una cosa piccola, ma alquanto seria”, commenta Riccardo Corino, presidente del Centro Studi citando un passaggio de il Partigiano Johnny e aggiunge “Riteniamo importante coinvolgere in questo progetto le Associazioni di promozione culturale del nostro territorio, in modo da arricchire di contributi locali un intenso calendario di celebrazioni per onorare la memoria e l’opera di Beppe Fenoglio”.

Un calendario ancora necessariamente in fieri, che vedrà la collaborazione di Enti, Istituti Scolastici e Associazioni culturali che vorranno partecipare attraverso l’invio di proposte di iniziative al Comitato Promotore.

Da martedì 21 settembre 2021 entro giovedì 18 novembre 2021 sarà infatti possibile rispondere al bando disponibile sul sito www.centrostudibeppefenoglio.it inviando la documentazione richiesta all’indirizzo: centenario@centrostudibeppefenoglio.it .

I progetti valutati verranno patrocinati dal Centro Studi che ne curerà anche la consulenza scientifico-letteraria e saranno inseriti nella programmazione e nelle comunicazioni ufficiali del centenario.

Maria Pane

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium