/ Sport

Sport | 19 settembre 2021, 09:11

Ciclismo femminile: la campionessa europea su pista Martina Fidanza trionfa nella prima edizione del Trofeo Città di Alba"

Primo atto della “Due Giorni in Rosa nelle Terre della Granda”, tradizionale manifestazione ciclistica femminile voluta dal Racconigi Cycling Team in collaborazione con l'A.S.D. Alba - Bra - Laghe - Roero

(foto ossola)

(foto ossola)

Grande spettacolo nella prima edizione del “Trofeo Città di Alba”, gara open andata in scena sulle strade del cuneese valevole come prima prova dell'edizione numero otto della “Due Giorni in Rosa nelle Terre della Granda”, tradizionale manifestazione ciclistica femminile voluta dal Racconigi Cycling Team in collaborazione con l'A.S.D. Alba - Bra - Laghe - Roero.

La competizione, corsa sulla distanza di 92,3 chilometri, si è conclusa con uno sprint a ranghi compatti tra le più forti pistard del panorama ciclistico nazionale ed internazionale.

L'ambito successo è andato alla campionessa europea in carica su pista Martina Fidanza (Isolmant - Premac - Vittoria), che si è lasciata alle spalle la fresca tricolore su pista Sara Fiorin (G.S. Gauss) e la campionessa europea su pista nella specialità dello scratch Valentina Basilico (Racconigi Cycling Team).

Il trionfo per la formazione dell'ex professionista bergamasco Giovanni Fidanza è stato completato dal quarto posto della lombarda Emanuela Zanetti e dal settimo della bolzanina Francesca Pisciali.

Nella graduatoria riservata alle junior primo posto per Sara Fiorin, che ha così festeggiato il quinto successo stagionale su strada, davanti alla portacolori della società organizzatrice Valentina Basilico, reduce dalle quattro medaglie vinte al “Campionato del Mondo Junior su Pista” ed alla rappresentante dell'U.C. Conscio Pedale del Sile Alice Papo.

Alla competizione hanno preso parte 92 delle 121 atlete iscritte, in rappresentanza di ben 25 formazioni provenienti da ogni angolo d'Italia, che si sono sfidate sulle strade di un circuito ricco di saliscendi.

Nei tratti in salita i numerosi attacchi proposti in particolare dalle atlete della Born to Win - G20 Boiler Parts - Ambedo, della BePink, della Valcar - Travel & Service, del Racconigi Cycling Team e del team Aromitalia - Basso Bikes - Vaiano, non hanno ottenuto margini di vantaggio considerevoli e sono stati ben controllati dalle formazioni delle velociste. Negli ultimi chilometri di gara il comando delle operazioni è stato preso dalle atlete in maglia Isolmant - Premac - Vittoria Alice Gasparini e Beatrice Rossato, che hanno lanciato nel miglior modo possibile un'ottima Martina Fidanza, trionfatrice sull'ampio vialone d'arrivo in leggera salita.

Alle ricche premiazioni non è voluto mancare il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, che ha consegnato la "MAGLIA VERDE CRF" a Martina Fidanza (Isolmant - Premac - Vittoria), in quanto leader della classifica generale elite, la "MAGLIA GIALLA AR3" a Sara Fiorin (G.S. Gauss), come migliore atleta appartenente alla categoria junior, e la "MAGLIA BIANCA DACHI" a Giorgia Simoni (Born to Win - G20 Boiler Parts - Ambedo), prima negli speciali traguardi volanti.

 Il grande evento ciclistico, patrocinato da Regione Piemonte, Città di Racconigi e Città di Alba, con il contributo di Fondazione CRC e di ATL (Azienda Turistica Locale del Cuneese), prosegue nella mattinata di oggi, domenica 19 settembre, con il “Trofeo Inalpi - Annibale Viterie” a Racconigi.

La gara prevede il ritrovo presso “Vendocasa”, in via Regina Margherita 2, alle ore 7:30, e partenza fissata nella centralissima Piazza Carlo Alberto, alle ore 9:30. Il traguardo finale, al termine dei 92 chilometri di gara, è collocato in Corso Principe di Piemonte.

ORDINE D'ARRIVO OPEN “I° TROFEO CITTA' DI ALBA - DUE GIORNI IN ROSA” AD ALBA (CN):

1) Fidanza Martina (Isolmant - Premac - Vittoria) Km 92,3 in 2h26'50'' alla media di 37,716 Km/h

2) Fiorin Sara (GS Gauss)

3) Basilico Valentina (Racconigi Cycling Team)

4) Zanetti Emanuela (Isolmant - Premac - Vittoria)

5) Carbonari Anastasia (Born to Win - G20 Boiler Parts - Ambedo)

6) Collinelli Sofia (Aromitalia - Basso Bikes - Vaiano)

7) Pisciali Francesca (Isolmant - Premac - Vittoria)

8) Papo Alice (UC Conscio Pedale del Sile)

9) Crestanello Lara (BePink)

10) Pellegrini Francesca (Valcar - Travel & Service)

ORDINE D'ARRIVO ELITE “I° TROFEO CITTA' DI ALBA - DUE GIORNI IN ROSA” AD ALBA (CN):

1) Fidanza Martina (Isolmant - Premac - Vittoria)

2) Zanetti Emanuela (Isolmant - Premac - Vittoria)

3) Carbonari Anastasia (Born to Win - G20 Boiler Parts - Ambedo)

4) Collinelli Sofia (Aromitalia - Basso Bikes - Vaiano)

5) Pisciali Francesca (Isolmant - Premac - Vittoria)

6) Crestanello Lara (BePink)

7) Mantovani Aurora (Vo2 Team Pink)

8) Pozzobon Beatrice (GS Mendelspeck)

9) Borello Carlotta (Servetto - Mkhymo - Beltrami TSA)

10) Balducci Francesca (Born to Win - G20 Boiler Parts - Ambedo)

ORDINE D'ARRIVO JUNIOR “I° TROFEO CITTA' DI ALBA - DUE GIORNI IN ROSA” AD ALBA (CN):

1) Fiorin Sara (GS Gauss)

2) Basilico Valentina (Racconigi Cycling Team)

3) Papo Alice (UC Conscio Pedale del Sile)

4) Pellegrini Francesca (Valcar - Travel & Service)

5) De Vallier Elisa (UC Conscio Pedale del Sile)

6) Bortolotti Silvia (Vo2 Team Pink)

7) Ceriello Matilde (Racconigi Cycling Team)

8) Reghini Chiara (Team Wilier - Chiara Pierobon)

9) Valtulini Elisa (SCV Bike Cadorago)

10) Semoli Serena (Team Wilier - Chiara Pierobon)

“DUE GIORNI IN ROSA NELLE TERRE DELLA GRANDA”:

- MAGLIA VERDE “CRF” (Leader Elite): Fidanza Martina (Isolmant - Premac - Vittoria)

- MAGLIA GIALLA “AR3” (Leader Junior): Fiorin Sara (GS Gauss)

- MAGLIA BIANCA “DACHI” (Leader Traguardi Volanti): Simoni Giorgia (Born to Win - G20 Boiler Parts - Ambedo)

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium