/ Attualità

Attualità | 20 settembre 2021, 13:51

Oltre quattrocento i partecipanti alla settima edizione della "Pedalata del Cuore"

Villois: "Come Amici dell’Ospedale di Savigliano proseguiremo nella nostra mission di raccogliere fondi per sostenere il nostro ospedale Dea di primo livello"

Oltre quattrocento i partecipanti alla settima edizione della "Pedalata del Cuore"

La Pedalata del Cuore di Savigliano ha raggiunto i suoi obiettivi. Registrate 150 visite e colloqui di prevenzione con il personale medico nei tre siti allestiti nelle piazze Santarosa a Savigliano, Cavour a Saluzzo e sul piazzale Piscina a Fossano.

Giunta alla sua settima edizione, ha visto circa 250 iscritti alla pedalata lunga di 75 Km per cicloamatori, 150 partecipanti a Bicincittà, il percorso corto da 23 km per famiglie e più di 180 persone si sono ritrovate al pic nic organizzato dalla Pro loco in parco Graneris. 

Organizzata dagli Amici dell’Ospedale SS.Annunziata di Savigliano, Cuore in mente APS, Officina delle idee per l’ospedale di Saluzzo, gli Amici del cuore di Fossano e la Pro loco Di Savigliano, la manifestazione si è svolta in collaborazione con la direzione ASLCN1 attraverso le strutture complesse di Cardiologia ed Emodinamica e di Neurologia e ha avuto come tema la "La prevenzione dell'infarto miocardico e dell'ictus cerebrale". 

"Il coinvolgimento delle associazioni e dei comuni che fanno parte dell’area

nord dell’Aslcn1 rafforza quanto indicato dal documento dei sindaci ,circa il mantenimento dell’attuale impianto ospedaliero ed il rafforzamento di strutture diffuse nel territorio" spiegano dall'associazione Amici dell'Ospedale di Savigliano. 

"Fare Solidarietà e sostenere la salute come diritto fondamentale di tutti è il motto che ci deve accomunare - aggiunge Francesco Villois - 

Come Amici dell’Ospedale di Savigliano proseguiremo nella nostra mission di raccogliere fondi per sostenere il nostro ospedale Dea di primo livello di un bacino d’utenza di 200.000 persone e per sostenere l’implementazione delle indispensabili strutture sanitarie nel territorio complementari al SS .Annunziata". 

Chiara Gallo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium