/ Economia

Economia | 20 settembre 2021, 21:15

Da Manuale e Popolare: l’educazione finanziaria di Ghisolfi torna a Cortona sulle illustre orme di Laparelli

Il banchiere scrittore torna nella città che si appresta a celebrare, sotto l’egida della prestigiosa banca popolare cittadina, della giunta comunale e dell’istituto tecnico commerciale superiore, il proprio più emblematico Concittadino, ingegnere dei Papi, dei Maltesi e dei De’ Medici vissuto nel XVI secolo

Da Manuale e Popolare: l’educazione finanziaria di Ghisolfi torna a Cortona sulle illustre orme di Laparelli

 

Hanno avuto ufficialmente inizio le giornate cortonesi dedicate alla figura dell’architetto Francesco Laparelli e a quanti, per generazioni, hanno studiato nel celeberrimo istituto tecnico commerciale – già scuola per ragionieri – che ne porta gloriosamente il nome.

Una successione di eventi educativi e autenticamente Popolari, attraverso i quali le fondamentali Istituzioni pubbliche e finanziarie della città in terra aretina creano un legame indissolubile tra blasone storico e prospettive economiche presenti e future.

Beppe Ghisolfi, intervenuto con successo in un analogo evento del 2019 a cura sempre dell’istituto creditizio popolare cortonese in Arezzo, con la lectio magistrale prevista per il giorno di sabato 2 ottobre nel pomeriggio a partire dalle ore 17.

Un appuntamento, realizzato in coordinamento con la Banca di Cortona – nel quadro delle azioni divulgative e sensibilizzatrici sostenute dal Presidente Giulio Burbi e dal Direttore generale  Roberto Calzini – sancisce nei fatti la ripartenza della cattedra itinerante di Beppe Ghisolfi, nella bellissima definizione coniata da Antonio Patuelli Presidente dell’Abi.

 

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium