/ Eventi

Eventi | 21 settembre 2021, 18:02

Per Territori Narranti Nicola Duberti presenta "L'innocenza del lupo" a Frabosa Sottana, in occasione del Galà della Castagna d'Oro

Appuntamento il 1° ottobre alle 21 nella Confraternita dei Santi Giovanni e Bonaventura

Lo scrittore Nicola Duberti

Lo scrittore Nicola Duberti

Due nuove iniziative arricchiscono il calendario di eventi del Galà della Castagna d’Oro 2021 di Frabosa Sottana.

Anticipa l’apertura della kermesse – venerdì 1° ottobre alle 21, nella Confraternita dei Santi Giovanni e Bonaventura (accanto alla Chiesa parrocchiale di Frabosa Sottana) – la presentazione del libro giallo di Nicola DubertiL’innocenza del Lupo”, edito da Pentàgora, un romanzo ambientato tra i boschi di castagne in un luogo misterioso e affascinante come lo sono i borghi delle nostre montagne.

L’incontro dell’autore con il pubblico è inserito nel progetto “Territori Narranti”, organizzato dall’associazione culturale Territori, con il contributo della Fondazione CRC e in collaborazione con alcuni Comuni della provincia, tra cui quello di Frabosa Sottana. Il format prevede l’intervento di dieci lettrici e lettori che dialogheranno con lo scrittore; l’incontro sarà moderato da una giornalista di MoreNews, registrato e poi trasmesso in differita su Targatocn, per provare a portare la lettura anche sul palcoscenico più affollato e meno attenzionale che c’è, il web.

Per la seconda novità della manifestazione si dovrà invece attendere il giorno successivo, sabato 2 ottobre alle ore 16 nel Gala Palace di Frabosa Sottana, Piazza Sacco n. 1, e riguarderà la presentazione della neo-costituenda “Sorellanza delle Castagnere”. Si tratta di una confraternita che vuole ricordare l’antico mestiere delle raccoglitrici di castagne nelle nostre valli montane e conservarne la memoria, diffondere la conoscenza dei prodotti gastronomici che hanno conseguito la Denominazione Comunale, nonché sviluppare amicizia e solidarietà tra le aderenti.

Le iscrizioni sono aperte a tutte le donne che si riconoscono negli scopi statutari e anche agli uomini in qualità di Amici delle Castagnere. Saranno ospiti le Confraternite della Raschera e del Bruss di Frabosa Soprana, della Trippa e della Rustia di Villanova Mondovì, della Castagna Bianca di Garessio, il gruppo degli Artusin di Roccaforte Mondovì, nonché la Confrerie des Castanaires de Collobrières et du Pays des Maures, presente con una delegazione dal Comune francese gemellato con Frabosa Sottana. Gli eventi sono aperti al pubblico in possesso del Green Pass, senza necessità di prenotazione e fino ad esaurimento posti.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium