/ Eventi

Eventi | 22 settembre 2021, 14:20

Premio Piccinelli: il territorio di Langhe, Roero e Monferrato si è aperto a tutta Italia

Il Club per l’Unesco di Alba, Langhe e Roero ha voluto onorare il gigantesco lavoro svolto da Donato Bosca, studioso puntuale e appassionato

Premio Piccinelli: il territorio di Langhe, Roero e Monferrato si è aperto a tutta Italia

Il Premio Piccinelli – la cui cerimonia si è svolta il 17 settembre 2021 a Magliano Alfieri – ha rappresentato un momento in cui il territorio di Langhe, Roero e Monferrato si è proposto a tutta Italia.

Nel rendere omaggio al giornalista e scrittore neivese, è stato ricordato come le sue opere descrivano la radice culturale di questo territorio e la sua anima profondamente contadina, sia negli aspetti più emozionali sia nei suoi caratteri più oggettivi.

I vincitori delle sezioni giornalismo televisivo e narrativa, ricordando che, a causa della pandemia, non è stato possibile organizzare il concorso per i giovani, sono i seguenti:

Per la sezione “Franco Piccinelli scrittore”, in prima posizione troviamo Oreste Verrini con il testo "Madri- sulle orme del pittore Pietro da Talada" pubblicato da Fusta Editori; al secondo posto "Ero io su quel ponte" di Bruno Gambarotta, pubblicato da Manni Editore; sul terzo gradino "Sempre Altrove fuggendo", scritto da Laura Ricci e pubblicato testo edito da Vita Activa Ed. 

Per la sezione “Franco Piccinelli Giornalista televisivo", il primo posto è andato a Daniela Bianco con il libro "Il Museo Contadino", pubblicato da Telegranda"; seguita da Gilberto Volpara con "La Transumanza in Liguria" pubblicato da Primocanale; ed infine Maria Liuzzi con un testo pubblicato da Telenorba ed intitolato "I riti della Settimana Santa in Puglia". 

Il Club per l’Unesco di Alba, Langhe e Roero ha voluto onorare il gigantesco lavoro svolto da Donato Bosca, studioso puntuale e appassionato, che ha dato un’identità alle masche, ha raccontato l’emigrazione in Argentina, ha recuperato tradizioni e storie che altrimenti sarebbero cadute nel dimenticatoio, ma grazie alla sua opera e alla sua capacità di animare associazioni e suscitare energie, sono state invece restituite alla comunità. Il suo lavoro di custode di memorie -come ama definirsi- ha restituito al territorio piemontese un’identità che lo rappresenta nel profondo. Il Prof. Bosca ha operato spesso in sinergia con il Club per l’UNESCO di Alba, Langhe e Roero, che gli è grato per i suoi consigli preziosi.


I giornali, i libri, i servizi televisivi, che dedicano attenzione al territorio, non fanno che attualizzare “la memoria” e Daniela Bianco, premiata per il suo servizio giornalistico, rimarca come il poter raccontare il proprio territorio sia un privilegio e, ci permettiamo di aggiungere, una responsabilità, visto che solo nel momento in cui un territorio viene descritto e narrato se ne certifica l’esistenza e si comprende cosa significhi abitarlo e viverlo.

Il Prof. Giuseppe Lupo -per conto della Giuria del Premio- ha osservato come i libri premiati abbiano raccontato il territorio partendo da eventi di storia locale, o legandolo al tema della frontiera, oppure prendendo spunto dalla storia di un pittore locale per recuperare storie che altrimenti sarebbero andate perse.
Il Dott. Gianfranco Comaschi, Presidente dell’Associazione Patrimonio Paesaggi Vitivinicoli, ha riconosciuto l’apporto del Club nella crescita del Sito, affermando l’intento di individuare forme di collaborazione con il Club stesso.

Il Sito Unesco è cresciuto sotto ogni aspetto e ha preannunciato la volontà di ampliarne la buffer zone a territori che pienamente si riconoscono nel paesaggio culturale del Sito Unesco stesso.

Non è mancato un momento di sensibilizzazione riguardo al tema delle infrastrutture, che il successo del Sito Unesco e le necessità concrete del territorio rendono impellenti, specialmente per i piccoli comuni in modo da attrarre le nuove generazioni.

Comunicato Stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium