/ Attualità

Attualità | 23 settembre 2021, 16:26

Cuneo, Legacoop Piemonte dialoga con il candidato sindaco Boselli

E’ stata l’occasione per condividere idee e proposte per la città e la provincia, visto che il primo cittadino cuneese sarà con ogni probabilità anche alla guida dell’intera provincia, che riguardino da vicino anche il mondo cooperativo

Cuneo, Legacoop Piemonte dialoga con il candidato sindaco Boselli

Il responsabile territoriale di Cuneo per Legacoop Piemonte, Renzo Brussolo, ha incontrato Giancarlo Boselli, che si candida alla guida della città dal 2022, con una lista indipendente.

"E’ stata l’occasione - scrive in una nota Lega Coop - per condividere idee e proposte per la città e la provincia, visto che il primo cittadino cuneese sarà con ogni probabilità anche alla guida dell’intera provincia, che riguardino da vicino anche il mondo cooperativo."

Come spiega Renzo Brussolo: “Il rinnovo dell’Amministrazione Comunale di CUNEO deve rappresentare un’importante occasione per riflettere sulle opportunità che questa Città può cogliere per poter crescere in maniera inclusiva. Chiamato dal Candidato Sindaco Giancarlo Boselli ad un primo franco confronto l’Ufficio di LEGACOOP è stato prontamente disponibile ad evidenziare ruolo, radicamento, prospettive e potenzialità delle Cooperative Associate.

Nessuna Città è rimasta immune alle conseguenze di questi lunghi mesi che hanno pesantemente modificato la vita di persone ed imprese, ora è doveroso dare sostegno a politiche di sviluppo che rafforzino le vocazioni di questo Capoluogo chiamato ad essere motore di traino per l’intero Territorio, grazie anche al fatto che il Sindaco eletto sarà al contempo Presidente della Provincia.

Un’Associazione d’Imprese Cooperative con la storia ed i valori di LEGACOOP ha posto al Candidato Boselli temi quali la tutela del lavoro correttamente remunerato in tutti i Bandi di propria competenza, l’inclusione attiva di coloro che non possono essere solo accolti ma vanno accompagnati verso esistenze e residenze dignitose, il sostegno all’infrastrutturazione di una Provincia che deve movimentare merci e persone rapidamente ed in sicurezza”.

"Ci auguriamo - scrive nella nota Legacoop -che nel proseguo della campagna elettorale si possano organizzare altri momenti di confronto con tutti gli schieramenti e i candidati sindaci."

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium