/ Eventi

Eventi | 24 settembre 2021, 12:32

Spettacolo “Il Giovane Frankenst(e)in” per la Festa dei Nonni

Appuntamento domenica 3 ottobre al Civico Teatro Toselli di Cuneo

Spettacolo “Il Giovane Frankenst(e)in” per la Festa dei Nonni

L’Accademia Zoser, compagnia giovanile di teatro amatoriale, espressione artistica dell’Organizzazione di Volontariato gli AnimAttori, torna in scena al Civico Teatro Toselli di Cuneo, domenica 3 ottobre 2021, ore 15,30, con il suo nuovo spettacolo “Il Giovane Frankenst(e)in”.

Il Comune di Cuneo, tramite l’assessorato alla Cultura e l’assessorato ai Servizi educativi, scolastici e per la terza età, ha offerto a questi giovani l’opportunità di riafferrare il filo di questa passione che coltivano da anni, invitandoli a festeggiare sul palco la Festa dei Nonni, così come era stato per diversi anni, prima che la vita di tutti rimanesse sospesa a causa della pandemia.

Ritornare sul palco, lo stesso che due anni fa li accolse sempre per la Festa dei Nonni, dà, dunque, a questa “prima” un’emozione particolare, diversa da quelle provate in precedenza.

Sarà per questo che il lavoro che metteranno in scena sarà pieno di risate, da offrire non solo ai nonni ma a tutti quelli che credono ancora nella mirabile capacità dell’arte di nutrire l’anima.

La commedia altro non è che la trasposizione teatrale (con molti ed originali spunti personali) di “Frankenstein Junior”, capolavoro cinematografico di Mel Brooks, vero “cult” degli anni 70, a sua volta riuscitissima parodia di “Frankenstein”, il romanzo di Mary Shelley.

Per i pochi all’oscuro della trama, diciamo che la storia ha per protagonista il dottor Frankenstein, nipote di un famosissimo neurochirurgo, che vive e insegna in una università negli Stati Uniti ed è impegnato a far dimenticare, a tutti i costi, la sua discendenza, anche modificando la pronuncia del proprio cognome in Frankenstin. Un giorno però riceve l'invito a recarsi nel castello del nonno in Transilvania a causa di un lascito testamentario. Finisce così per essere attratto dall'atmosfera del luogo, scopre il polveroso laboratorio in cui venne portato a termine un incredibile esperimento di rianimazione di tessuti morti e decide di tentare a sua volta l'impresa.

Sul palco, accanto ai giovani attori, un trio di altrettanto giovani musicisti che contribuiranno a creare la giusta atmosfera “noir” e non solo!

I biglietti, gratuiti, disponibili in numero limitato, potranno essere ritirati da lunedì 27 settembre presso la Libreria Stella Maris di Cuneo, via Felice Cavallotti5, tel. 0171 681458.

 

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium