/ Economia

Economia | 24 settembre 2021, 07:45

Le prospettive di un’Alleanza transatlantica in crisi: un’occasione per l’UE?

Le prospettive di un’Alleanza transatlantica in crisi: un’occasione per l’UE?

La sconfitta occidentale in Afghanistan rappresenta l’ennesimo campanello d’allarme per l’Unione europea. Il vuoto politico lasciato sulla scena globale cerca di essere colmato dalle nuove e vecchie potenze, mentre gli Stati Uniti sembrano aver scelto la via dell’isolazionismo. Le democrazie del Vecchio Continente devono trovare la spinta necessaria per far sì che l’Unione Europea diventi protagonista in un mondo che mai come oggi è profondamente mutato. Come cambieranno i rapporti tra Stati Uniti e Europa e se l’Unione Europea riuscirà a creare una propria autonomia strategica o se sceglierà la strada dell’irrilevanza sono gli interrogativi di cui si parlerà all’incontro “UE e USA dopo Kabul”, promosso da APICE e Europe Direct Cuneo, in collaborazione con La Guida, Comune di Cuneo e Commissione europea.

Interverranno il professor Giovanni Borgognone, docente presso l’Università di Torino ed esperto di politiche internazionali e di rapporti transatlantici, e Adriana Longoni, responsabile di progetti nell’ambito della cooperazione allo sviluppo e della politica di vicinato per le istruzioni europee. Introdurrà Franco Chittolina, vicepresidente di APICE, già funzionario del Consiglio dei Ministri UE e della Commissione europea.

L’incontro si terrà alle ore 18:30 sulla piattaforma Zoom oppure sarà possibile seguirlo attraverso i portali social di APICE e Europe Direct Cuneo.

Per seguire l’incontro con Zoom clicca qui

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium