/ Sport

Sport | 24 settembre 2021, 15:28

OCR Fossano protagonista agli Spartan European Championship 2021

In Svizzera un buon debutto per Federico Turi, Elio Di Ciuccio e Matias Pucci

Locandina Europei Spartan Race

Locandina Europei Spartan Race

Il 18 e 19 settembre, nella splendida location Svizzera di Verbier, sono andati in scena gli Spartan European Championship 2021.

Alla competizione, svoltasi nel formato “BEAST”, un percorso lungo 21 km, 1500 mt di dislivello e 30 ostacoli, hanno partecipato i migliori atleti europei della disciplina: tra questi anche i fossanesi della OCR Invictus Fossano.

Benché fossero alla loro prima esperienza, Federico Turi, Elio Di Ciuccio e Matias Pucci, hanno ottenuto un buon risultato classificandosi rispettivamente 21°, 43° e 72° nella categoria AGE GROUP 35-39 anni.

“È stato un week-end bellissimo, ricco di emozioni, dalla sfilata delle nazioni all'interno del paese fino ai festeggiamenti finali.”, dichiarano gli atleti OCR Fossano. “La gara è stata bella ma insidiosa: 12 chilometri di salita fin dall'inizio e ben 13 ostacoli negli 800 metri finali, questo ha permesso al pubblico di assistere allo spettacolo che questa disciplina sa regalare. Il livello degli atleti in gara era incredibile, a partire da professionisti del calibro di Jon Albon. Per noi aver partecipato e gareggiato su un palcoscenico così importante è già una vittoria! Ringraziamo chi in questi mesi ci è stato vicino: le nostre famiglie, che supportano e sopportano i nostri sacrifici, il nostro allenatore Tia Franceschi, che ha creduto in noi fin dal primo giorno, e i nostri sponsor che ci permettono di realizzare tutto ciò”.

L'obiettivo per gli atleti fossanesi è riconquistare l’europeo nel 2022: ”Adesso si riparte da zero, con tanta umiltà e impegno provando a toglierci qualche soddisfazione in più lungo la stagione."

SF

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium