/ Attualità

Attualità | 25 settembre 2021, 17:06

A Bra si ricorda la cooperatrice salesiana Francesca Giraudo

Domenica 26 settembre, alle ore 10, Santa Messa di Trigesima nella chiesa dei Salesiani

Francesca Giraudo

Francesca Giraudo

Ad un mese dalla scomparsa, Bra ricorda Francesca Giraudo con una Messa di suffragio, che sarà celebrata domenica 26 settembre, alle ore 10, nella chiesa dei Salesiani.

La donna era stata operatrice nella Casa di riposo braidese del Cottolengo e confezionava anche piccoli articoli regalo per aiutare le missioni salesiane. Lo faceva attraverso il Laboratorio Mamma Margherita, prima e principale cooperatrice di don Bosco, che riunisce un gruppo di donne che donano il proprio tempo per realizzare manufatti artigianali, mantenendo sempre fede al carisma salesiano.

In memoria di Francesca Giraudo, il marito Manfredo Zorgnotto, i figli Roberto con Simona, Silvio con Monica, la sorella Maria, i nipoti Giovanni, Federico, Gabriele, la sorella Maria ed i parenti hanno ringraziato per i messaggi di cordoglio ricevuti.

Su tutti, il ricordo di don Alessandro Borsello, direttore dei Salesiani di Bra: “Una donna che con umiltà e nel silenzio ha sempre lavorato per fare del bene nel vero spirito di don Bosco”.

Silvia Gullino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium