/ Cronaca

Cronaca | 30 settembre 2021, 15:57

Nuovo attacco dei lupi a Carrù in un allevamento: otto pecore sbranate e sette ferite

E' il quarto episodio in due mesi. Lo stesso allevamento era già stato attaccato lo scorso anno

Nuovo attacco dei lupi a Carrù in un allevamento: otto pecore sbranate e sette ferite

Otto pecore sambucane morte e sette gravemente ferite. E' questo il bilancio dell'attacco che, come confermato dai veterinari è opera dei lupi, avvenuto a Carrù nella notte dello scorso martedì, nella cascina dell'allevatore Fabio Bottero. E' il quarto episodio in due mesi. 

"Difficile pensare che le pecore ferite si riprenderanno" - spiega Bottero che gestisce un'azienda agricola in questo periodo impegnata nella raccolta delle nocciole e nella vendemmia - "E' una situazione esasperante. In 20 anni non abbiamo mai visto una cosa del genere in queste zone. Lo scorso anno abbiamo subito il primo attacco e ora di nuovo, nonostante l'installazione di un recinto elettrificato. E' una situazione preoccupante perché la zona è vicino all'area industriale e non isolata. Abbiamo perso in totale una trentina di pecore, è una situazione preoccupante per le piccole realtà della zona che, con danni simili, rischiano di chiudere".

 

 

Arianna Pronestì

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium