/ Cronaca

Cronaca | 07 ottobre 2021, 10:10

Domani a Cuneo l'ultimo saluto alla storica maestra Alessandra Renaudo

E' deceduta ieri mattina. Per tanti anni insegnò nei paesini di montagna, per poi ottenere la cattedra a Cuneo negli anni '70. Lascia tre figli, tra cui il batterista dei Marlene Kunttz

Domani a Cuneo l'ultimo saluto alla storica maestra Alessandra Renaudo

Si è spenta ieri mattina, all'età di 83 anni, Alessandra Renaudo, vedova Bergia. Ex insegnante elementare, a questa professione dedicò tutta la vita.

Per tanti anni maestra nei paesini di valle, da Roaschia a Bagni di Vinadio, negli anni '70 ottenne il trasferimento a Cuneo, dove insegnò fino alla pensione.

Un'insegnante per vocazione, come la ricordano in tanti, dalle grandi doti umane, capace di trasferire competenze e passione ai suoi piccoli alunni. Anche negli anni della pensione, la vocazione verso gli altri non si spense, vedendola impegnata a lungo nel volontariato.

Malata, si è spenta ieri mattina in casa, serenamente.

I funerali saranno celebrati domani alle 10 nella chiesa del Sacro Cuore a Cuneo. La salma riposerà nel cimitero di Valloriate, uno dei paesi in cui fu maestra.

Alessandra lascia tre figli, Elisabetta, insegnante al Grandis di Cuneo, Luca, batterista dei Marlene Kuntz, e Antonello, tecncio Enel, assieme alle rispettive famiglie.

Barbara Simonelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium