/ Sport

Sport | 07 ottobre 2021, 10:19

Ripartita a pieno ritmo l’attività del Circolo Schermistico di Cuneo

Tra le novità la gratuità del corso annuale. Intanto Mariavittoria Lauria è volata oltreoceano per un’esperienza americana

Ripartita a pieno ritmo l’attività del Circolo Schermistico di Cuneo

È ripresa a pieno ritmo l'attività del Circolo Schermistico di Cuneo. Tra le novità la scelta del Consiglio direttivo di attrarre giovani alla disciplina della scherma grazie alla gratuità del corso annuale, che sta portando i primi frutti: sono un’ottantina i ragazzi e le ragazze - distribuiti su più corsi - che stanno cimentandosi con questa nuova esperienza.

Per quanto riguarda gli atleti cuneesi ‘ex’ del sodalizio, continua l’esperienza di Enrico Lauria presso il Club scherma Ancona sotto la guida del maestro Archivio dell’U23, mentre il giovane Thomas Giordano prosegue la sua avventura presso la società milanese della Mangiarotti.

Esperienza americana per l’altra figlia del presidente del club Beppe Lauria, la giovane Mariavittoria Lauria che si allena presso la società Valkyrie Fencing Club della maestra Julie Thompson Seal di Pleasant Grove (UTHA).

Infine, rientro con il botto della neo cadetta Vittoria Lingua, che a Belluno nella prima gara satellite di stagione – Torneo 'Nelle Terre' di San Marco - conquista meritatamente il gradino più basso del podio perdendo in semifinale con la numero 2 del ranking nazionale.



comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium