/ Attualità

Attualità | 08 ottobre 2021, 19:13

Mondovì, la funicolare riaprirà a fine ottobre: il punto sui lavori

Lo stop di circa un mese è legato al collaudo per i primi 15 anni di vita dell'impianto. Il servizio, sospeso il 13 settembre scorso, riprenderà sabato 23 ottobre

Mondovì, la funicolare riaprirà a fine ottobre: il punto sui lavori

La funicolare di Mondovì, inaugurata nel 2006, ha interrotto il servizio lo scorso 13 settembre per il collaudo previsto dopo i primi 15 anni di vita dell'impianto. 

Un intervento programmato che ha comunque suscitato qualche polemica tra i monregalesi che si sono chiesti se, effettivamente, non  si potesse anticipare l'intervento evitando di far coincidere la chiusura con l'inizio delle scuole. 

Risposta: no. 

Come avevamo anticipato, dando notizia della chiusura della funicolare, l'alternativa era chiudere nel pieno della stagione estiva, eliminando un servizio non solo per i residenti ma anche per i turisti.

Per motivi tecnici non sarebbe stato possibile neanche anticipare i lavori ai mesi di chiusura dovuti al lockdown perché, di fatto, non vi erano infatti le tempistiche per riuscire a organizzare l'avvio dei lavori anche con le ditte esterne che hanno controllato l'impianto. 

Ciò che conta ora è che la fune riaprirà a fine ottobre, salvo imprevisti, infatti, sarà già attiva nella mattina di sabato 23, consentendo anche agli studenti di tornare a effettuare il tradizionale tragitto per raggiungere le scuole a Piazza ed eliminando le navette da/per piazza d'Armi. La capacità sarà all'80% il che significa 54 persone per cabina. 

Nel pomeriggio di oggi, venerdì 8 ottobre, abbiamo effettuato un sopralluogo insieme all'assessore ai trasporti, Erika Chiecchio, Marco Martorano del Dipartimento Lavori Pubblici e Claudio Martinengo, direttore del servizio. 

"I lavori sono stati suddivisi per settimane" - ha spiegato Martinengo - "Le prime tre sono state destinate alla parte meccanica, a seguire quella elettrica, impianti e circuiti di sicurezza e, infine, i lavori termineranno con la verifica da parte dell'USTIF e i collaudi che porteranno alla riapertura al pubblico".

 

Arianna Pronestì

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium