/ Sport

Sport | 08 ottobre 2021, 13:34

Atletica, corsa su strada: domenica i Campionati Italiani tricolori dei 10km, tanti cuneesi al via

Domenica 10 ottobre a Forlì appuntamento tricolore per la corsa su strada

Anna Arnaudo - foto FIDAL

Anna Arnaudo - foto FIDAL

Domenica 10 ottobre a Forlì appuntamento tricolore per la corsa su strada. Sono infatti in programma i Campionati Italiani Individuali dei 10km di corsa su strada per le categorie assolute, promesse e juniores, valido come prova del CdS Assoluto di corsa, e i Campionati Italiani Individuali Allievi (10km per gli uomini, 6km per le donne).

Dopo il record italiano del cuneese Pietro Riva realizzato domenica scorsa a Ginevra, il Piemonte ha le carte in regola per cercare di conquistare medaglie e titoli individuali nelle diverse categorie.

UOMINI. Nella prova assoluta, da seguire Italo Quazzola (Atl. Casone Noceto) e Francesco Breusa (Battaglio CUS Torino), che hanno vestito la maglia azzurra nella Coppa Europa dei 10.000 metri in pista a Birmingham (23mo il primo in 28:50.27 e 30mo il secondo in 29:28.98). Possono dire la loro per un piazzamento nelle parti alte della classifica anche Francesco Carrera (Atl. Casone Noceto), Marco Giudici (Sport Project VCO), Flavio Ponzina (Brancaleone Asti) e Rudy Albano (Atl. Saluzzo), Manuel Solavaggione (Pod. Valle Varaita). È atteso al rientro in gara su strada Marouan Razine (Esercito). Da seguire anche il portacolori del GS Carabinieri Sergiy Polikarpenko. Puntano invece al campionato di corsa su strada i portacolori dell’Atl. Saluzzo Eric Muthomi Riungu, Francesco Mazza, Fabio Griglio, Riccardo Rabino.

Nella categoria promesse in gara Luciano Spettoli (Atl. Alessandria).

Nella prova juniores, Nicolò Gallo (Atl. Alba), dopo il successo con la maglia azzurra al Trofeo Opitergium-European Road Race U20, può puntare al titolo italiano ed è, sulla carta, l’atleta con il miglior accredito con 31:00. In gara anche il campione italiano di categoria di corsa in montagna Elia Mattio (Pod. Valle Varaita) insieme al compagno di club Simone Giolitti, con cui condivide il titolo italiano di staffetta, e Paolo Orsetto (Atl. Vercelli 78).

Nella categoria allievi, miglior accredito tra i piemontesi per Simone Beltrami (Sport Project VCO); da seguire anche Giacomo Barile (Pod. Valle Varaita), Tommaso Bosio (Atl. Mondovì-Acqua S.Bernardo) e Luca Inaudi (Pod. Valle Varaita).

DONNE. Nella categoria assoluta, le donne dell’Atl. Saluzzo scendono in gara per la classifica del Campionato di Corsa, oltre che per la posizione individuale: Addisalem Belay Tegegn, Lorenza Beccaria e Mina El Kannoussi su tutti, insieme ad Angelica Ribero e Arianna Dentis, quest’ultima in corsa per una medaglia nella categoria promesse. Punta alla vittoria, nella categoria assoluta così come in quella promesse, Anna Arnaudo (Battaglio CUS Torino) che cerca la ciliegina sulla torta in una stagione che l’ha vista ottenere progressi significativi su tutte le distanze (5000 (15:39.02), 10.000 in pista (32:40.43), 3000 siepi (9:45.86)) e conquistare la medaglia d’argento sui 10.000 in pista ai Campionati Europei U23. Da seguire anche Giovanna Selva (Sport Project VCO), in lizza anche per un piazzamento di prestigio nella categoria u23.Nella categoria juniores può puntare ad una medaglia individuale Arianna Reniero (Atl. Stronese-Nuova Nordaffari), medaglia d’oro a squadre al Trofeo Opitergium-European Road Race U20 di Oderzo. In gara anche Fabiana Valente (Pod. Valle Varaita), Alice Piana (Sport Project VCO) e Michela Cesarò (GS Carabinieri).Saranno invece impegnate sui 6km, distanza riservata alla categoria allieve, tra le altre, Sofia Cafasso (Battaglio CUS Torino), maglia azzurra sui 3000 siepi agli Europei Juniores di Tallinn, Matilde Bonino (Atl. Stronese-Nuova Nordaffari), Adele Roatta (Atl. Mondovì-Acqua S.Bernardo), medaglia d’argento alla Festa del Cross di Campi Bisenzio.  

fidal piemonte

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium