Attualità - 10 ottobre 2021, 08:02

Dopo gli scontri a Roma anche in Granda, oggi, CGIL apre e presidia le camere del lavoro

L'apertura si terrà dalle 10 di questa mattina (domenica 10 ottobre)

Foto generica

Foto generica

Anche nella nostra provincia - come simbolo di solidarietà e seguendo le indicazioni dei vertici nazionali della sigla - le camere del lavoro CGIL verranno tenute aperte e presidiate a partire dalle 10 della mattinata di oggi (domenica 10 ottobre). Alla stessa ora il segretario nazionale Maurizio Landini ha convocato l'assemblea generale della confederazione sindacale, per fare il punto della situazione a seguito dei gravi eventi occorsi nel pomeriggio di ieri (sabato 9 ottobre) alla sede di Roma.

I fatti sono noti: violenti scontri si sono tenuti, nella capitale, nel corso di una manifestazione "no green pass" a cui ha partecipato un'ampia rappresentanza di membri di Forza Nuova. Il corte, non autorizzato, si è visto protagonista di diversi scontri con le forze dell'ordine, arrivando sin nei pressi di Palazzo Chigi dopo - appunto - aver occupato la sede locale della CGIL.

Un atto che Landini - dopo aver ricevuto il sostegno di larga parte delle personalità di governo - ha definito come di "squadrismo fascista": "Un attacco alla democrazia e a tutto il mondo del lavoro, che intendiamo respingere".

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU