/ Sport

Sport | 10 ottobre 2021, 16:49

Calcio Serie D: gol ed emozioni al "Pochissimo", Sanremese espugna Fossano 3-2

Ospiti avanti di due reti a fine primo tempo (Vita e Anastasia). Adorni su rigore riapre i giochi, poi ancora Anastasia sigla il tris. Menabò porta i suoi sul 2-3 ma il risultato non cambia più ed il Fossano incassa la quarta sconfitta in cinque partite

Calcio Serie D: gol ed emozioni al "Pochissimo", Sanremese espugna Fossano 3-2

Partita vibrante al "Pochissimo" tra Fossano e Sanremese, vinta dalla formazione ligure per 3-2 non senza sofferenza. Primo tempo nel segno degli ospiti, che segnano due reti e sembrano in pieno controllo del match. Nella ripresa la partita si accende. I padroni di casa accorciano su rigore (Adorni), subiscono il 3-1 di Anastasia (ancora sul dischetto) e riaprono nuovamente i giochi con Menabò. Quarta sconfitta in cinque partita per i ragazzi di Viassi, matuziani al primo colpo esterno in campionato.

LA CRONACA

Pronti via e la Sanremese crea un pericolo con Anastasia che entra in area e calcia alto. La risposta del Fossano è affidata a Menabò, il cui colpo di testa su sviluppi di un corner termina a lato di un soffio. Poco prima gli ospiti ci avevano provato con Valagussa, libero nel cuore dell'area avversaria ed in posizione regolare ma impreciso nella correzione aerea su un pallone proveniente dalle retrovie. Al quarto d'ora la squadra di Andreoletti passa. Preciso cross di Nouri, Vita insacca battendo un incolpevole Merlano: 0-1. Il Fossano accusa il colpo, subisce gli avversari ed incassa un altro gol al 33'. Acquistapace sfonda a sinistra e mette in mezzo, Anastasia trafigge il portiere per la seconda volta. Ancora Sanremese, Vita batte a colpo sicuro, Melano riesce ad opporsi. Il duello di rinnova al 40', Punizione potente ma centrale del numero 11, respinta dell'estremo difensore. Sussulto blues al 43': Adorni crossa, Coulibaly fa sponda, Menabò non inquadra lo specchio. Squadre negli spogliatoi, partita decisamente in salita per i ragazzi di Viassi, sotto di due reti e piuttosto sterili in fase offensiva.

La sfida si riapre in avvio di secondo tempo. Coulibaly viene fermato fallosamente in area, rigore. Dal dischetto si presenta Adorni che non sbaglia, 1-2. I padroni di casa prendono coraggio, Menabò sfiora l'incrocio dei pali su tiro da fermo. Al 70' doccia gelata per il Fossano. Scotto frana su Vita, l'arbitro concede il secondo penalty di giornata, trasformato abilmente da Anastasia, 1-3. Le emozioni, tuttavia, non sono finite. Quatrana entra bene in partita (al posto di Fogliarino) e mette per volte Menabò nelle condizioni di battere a rete. Al secondo tentativo è gol, con un imperioso colpo di testa dopo un angolo, 2-3. Sei minuti di recupero non bastano per cambiare il risultato, la Sanremese espugna il "Pochissimo". Nei minuti finali espulso mister Andreoletti per proteste.

TABELLINO

Fossano (4-2-3-1): Merlano, Adorni, Scotto, Bellocchio, Utieyin; Rosano (80' Negro), Della Valle (86' De Riggi); Scarafia (84' Medda), Fogliarino (75' Quatrana), Coulibaly; Menabò. A disp: Chiavassa, Medda, Giraudo, Brero, De Riggi, Turcis. 

Sanremese (4-3-3): Malaguti, Nouri (50'Fabbri), Gatelli, Bregliano, Acquistapace; Valagussa, Gemignani (62' Orefice), Giacchino; Anastasia (75' Scalzi), Vita (71' Ferrari), Gagliardi. A disp: Bohli, Mikhaylovskiy, Ferrari, Aita, Foti, Bastita.

Gol: 15' Vita, 33' Anastasia, 49' Adorni (rig.), 70'Anastasia (rig.), 77' Menabò

Ammoniti: Nouri, Gemignani, Acquistapace, Quatrana

Espulso: Andreoletti per proteste all'87'

Arbitro: Deborah Bianchi di Prato; assistenti Lucio Magherini e Marco Alfieri di Prato

Simone Di Luccio

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium