/ Cronaca

Cronaca | 11 ottobre 2021, 15:00

Lutto a Limone Piemonte per la morte di Renato Bellone, dipendente comunale

A condividere la notizia la pagina Facebook del Comune. Domani alle 15 le esequie. Il grande dolore del sindaco, per cui era prima di tutto un amico

Lutto a Limone Piemonte per la morte di Renato Bellone, dipendente comunale

La comunità di Limone Piemonte è il lutto per la morte, avvenuta ieri 10 ottobre, di Renato Bellone, 61enne capo operaio del Comune.

L'uomo è morto dopo essere stato in coma per un mese a mezzo, a seguito di un malore improvviso che lo aveva colpito lo scorso 22 agosto e da cui non si era più ripreso.

Originario del paese, era entrato in Comune dopo aver svolto molti lavori. Era stato anche responsabile degli impianti di risalita del paese.

L'ultimo saluto domani 12 ottobre, alle 15, nella chiesa di San Pietro in Vincoli, a Limone. Sempre qui, stasera alle 20.30 ci sarà il Rosario. La salma sarà cremata a Bra e trasferita nel cimitero del paese.

Bellone lascia la moglie Hellen, i figli Naomi e Best, la sorella Emma e i nipoti.

Profondamente addolorato il sindaco Massimo Riberi: "Eravamo amici, coscritti, compagni di scuola. Un'anima davvero gentile, sono davvero dispiaciuto, abbiamo condiviso tantissime cose. Era il capo degli operai, ha lavorato tantissimo sia durante che dopo l'alluvione. C'era sempre, per qualunque esigenza, a qualunque ora. Ho sperato che si potesse riprendere, invece se ne è andato. Ieri, quando ho ricevuto la telefonata, è stato un dolore grande".

Barbara Simonelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium