/ Eventi

Eventi | 11 ottobre 2021, 19:17

Educazione alla Bellezza”: al “Baruffi” gli studenti scoprono il bello di Ceva

Per la giornata a conclusione del progetto: l’esposizione dei quadri-mosaico

Educazione alla Bellezza”: al “Baruffi” gli studenti scoprono il bello di Ceva

Quando hanno cominciato a lavorarci su frequentavano le classi seconde; oggi sono tutti maturandi. La pandemia ha protratto inevitabilmente i tempi, ma ora gli studenti dell’ultimo anno dei corsi Liceo, Afm e Cat dell’istituto superiore “G. Baruffi” sono pronti a raccontarsi e presentare i frutti del progetto “#CacciaaltesoroCeva – Educazione alla Bellezza”.

«Un progetto, finanziato da Fondazione Crc – spiega la referente prof. Lorella Franco –, con cui abbiamo voluto stimolare la sensibilità e curiosità dei ragazzi verso il bello, coinvolgendoli nello studio e valorizzazione del patrimonio culturale e artistico di Ceva».

In cattedra, a supporto dei docenti delle discipline coinvolte, speciali prof: l’architetto Giovanni Barzan, mosaicista, la pittrice Lorella Lion e la fotografa Elena Fenoglio che, attraverso specifici laboratori, hanno supportato i ragazzi nella riproduzione, attraverso dipinti e fotografie, delle peculiarità artistiche, storiche e architettoniche rilevate e studiate. Gran parte delle opere così ottenute saranno protagoniste della mostra che l’istituto sta organizzando per martedì 19 ottobre, nell’ambito dell’evento voluto per celebrare ufficialmente la conclusione del progetto.

Una giornata di rendicontazione e ringraziamenti, ma soprattutto occasione per ammirare i quadri-mosaico realizzati dagli studenti. «”Educazione alla Bellezza” – continua prof. Franco –, ci ha permesso di riprendere attività che, in passato, erano già state attuate per il corso CAT (ex geometra), grazie alla collaborazione con la Scuola edile di Cuneo. Non nascondiamo la particolare soddisfazione per essere riusciti, con questo progetto, a coinvolgere anche gli studenti degli altri corsi, Liceo e Afm».

Martedì 19 ottobre si comincerà alle 11, all’esterno, sotto il padiglione. Dopo i saluti della dirigente scolastica Mara Ferrero, seguiranno gli interventi di docenti e studenti. Sono invitati il sindaco e amministratori di Ceva, rappresentanti della Fondazione Crc e della Scuola edile di Cuneo, la fotografa Fenoglio.

Il momento di festa sarà impreziosito da ulteriori proposte artistiche e musicali; insomma: una giornata dedicata alla bellezza in tutte le sue forme espresse.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium