/ Sport

Sport | 13 ottobre 2021, 15:40

Corsa in montagna: Andrea Rostan dell'Atletica Saluzzo terzo nella classifica mondiale di specialità del chilometro verticale!

La XXXVI edizione del Km Verticale Lagunc a Chiavenna ha chiuso l’edizione della Coppa del Mondo di Corsa in Montagna 2021

Andrea Rostan (foto Gulberti) - sito fidal piemonte

Andrea Rostan (foto Gulberti) - sito fidal piemonte

Con la XXXVI edizione del Km Verticale Lagunc a Chiavenna (SO) di domenica 10 ottobre, si chiude l’edizione della Coppa del Mondo di Corsa in Montagna 2021 con la vittoria di un italiano, Henri Aymonod, nella classifica generale maschile.

Tra i piemontesi in gara a Chiavenna, in campo maschile da segnalare il quinto posto di Matteo Eydallin (Atl. Susa Adriano Aschieris) e il sesto di Andrea Rostan (Atl. Saluzzo) che chiude al terzo posto la classifica mondiale di specialità del chilometro verticale.

Nella prova femminile, secondo posto di Francesca Ghelfi (Pod. Valle Varaita) alle spalle della campionessa austriaca Andrea Mayr e davanti all’irlandese Sarah McCormack. Ottavo posto per Alessia Scaini (Atl. Saluzzo), che precede di una posizione la compagna di club Lucy Wambui Murigi, decima Camilla Magliano (Pod. Torino).

Nella classifica finale di Coppa del Mondo femminile prima delle piemontesi è proprio Camilla Magliano, decima, seguita dalle portacolori dell’Atl. Saluzzo Lorenza Beccaria e Alessia Scaini, rispettivamente 11ma e 12ma mentre la keniana dell’Atl. Saluzzo Murigi chiude al quarto posto. Stessa posizione, ai piedi del podio, di Scaini nella classifica di specialità del km verticale, con la Magliano sesta.

fidal piemonte

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium