/ Attualità

Attualità | 15 ottobre 2021, 11:14

Barge: lavoratori ITT senza Green pass di fronte ai cancelli dello stabilimento

Nonostante il grande “tam-tam” WhatsApp degli ultimi giorni, secondo il quale sembrava dovessero essere organizzate proteste, non si registrano al momento iniziative di rilievo

I lavoratori davanti ai cancelli dell'ITT di Barge

I lavoratori davanti ai cancelli dell'ITT di Barge

Una cinquantina di lavoratori dello stabilimento “ITT” di Barge, sprovvisti di Green pass, si sono radunati questa mattina di fronte ai cancelli del sito produttivo di località San Martino.

L’entrata del turno di lavoro mattutino, oggi (15 ottobre) hanno visto l’applicazione del decreto sull’introduzione dell’obbligo del Green pass per accedere al luogo di lavoro.

Come in molte altre realtà, la novità normativa ha suscitato polemiche tra i lavoratori, la maggior parte di questi non vaccinati e quindi obbligati a ricorrere al “tampone” per ottenere la certificazione verde.

Si è generato, nel corso delle ultime settimane, un intenso “tam-tam”, specialmente su WhatsApp. Nelle chat si è diffuso il “malcontento” per l’obbligo della certificazione verde. C’è stato anche chi ha proposto di bloccare l’accesso allo stabilimento a tutti i lavoratori, anche a coloro in possesso del “Green pass” e quindi in regola con la normativa.

Stamane, alle 6, nulla di tutto ciò si è verificato. Davanti lo stabilimento, una cinquantina di operai, non è chiaro se per formare un presidio o se invece raggruppatisi dopo esser stati respinti. Presente anche una pattuglia dell’Arma dei Carabinieri. Ma non si registrano, per ora, disordini.

Ai tornelli di accesso alla fabbrica, controllo del Green pass. Presente anche la Direzione di stabilimento.

Nicolò Bertola

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium