/ Sanità

Sanità | 15 ottobre 2021, 11:58

Dal 1° novembre sparisce il contante per pagare il ticket all'ospedale Santa Croce e Carle di Cuneo (VIDEO)

Presso le Casse dell’Azienda Ospedaliera pagamenti più veloci e sicuri. Il contante potrà essere invece utilizzato in Farmacia e presso le strutture autorizzate a PagoPA

Dal 1° novembre sparisce il contante per pagare il ticket all'ospedale Santa Croce e Carle di Cuneo (VIDEO)

 

Dal 1° novembre prossimo presso gli Sportelli Cassa dell’Azienda Ospedaliera S. Croce e Carle di Cuneo i cittadini potranno pagare il ticket per esami e prestazioni sanitarie esclusivamente utilizzando moneta elettronica: bancomat, carta di credito, App (presto sarà attivata anche Satispay).

“E’ una grande opportunità per tutti gli utenti – spiega il direttore amministrativo dell’Azienda Gianfranco Cassissa – I metodi elettronici sono più rapidi e sicuri. D’altro canto, l’Azienda si allinea alle modalità già in atto presso la Asl CN1 e la Asl CN2, ottiene uno snellimento delle procedure e una riduzione dei costi aggiuntivi per il ritiro del contante”.   

Chi desiderasse continuare a ricorrere al contante, potrà rivolgersi in Farmacia, dove dal 1 ottobre è possibile anche prenotare visite ambulatoriali e prestazioni specialistiche (tramite il CUP regionale) e continuare a ritirare i referti di laboratorio. Allo stesso modo, si potrà pagare in contanti, attraverso il bollettino PagoPA emesso dall’Azienda Ospedaliera, presso tutte le strutture.

Il servizio offerto dalla Farmacia sottolinea il ruolo importante che essa riveste (lo ha ricordato  anche recentemente l’assessore regionale alla Sanità), come presidio e luogo di prossimità di servizio sia in città, sia soprattutto nei piccoli centri di montagna e di collina. 


Files:
 Pagamento senza contanti lowres 1  (215 kB)

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium