/ Viabilità

Viabilità | 15 ottobre 2021, 18:25

Attenzione alle modifiche alla viabilità in vigore per “PaesanAinpiazza”

L’ufficio di Polizia locale ha predisposto tutti gli accorgimenti per garantire lo svolgimento del grande evento in condizioni di totale sicurezza

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Occorrerà prestare attenzione, domani e domenica, alle modifiche alla viabilità, in vigore a Paesana nell’ambito degli eventi della 23esima rassegna “Paesanainpiazza”.

L’ufficio di Polizia locale, coordinato dal vicecommissario Davide Domenico Barra, ha predisposto tutti gli accorgimenti per garantire lo svolgimento del grande evento in condizioni di totale sicurezza.

Domani, in occasione della tradizionale demonticazione delle mandrie dagli alpeggi, saranno in vigore i divieti di sosta (con rimozione forzata) e transito, dalle 8 alle 24 di domenica, nel piazzale degli impianti sportivi. Divieto di sosta e transito, per qualsiasi tipo di veicolo, dalle 9 alle 24 sul Lungo Po, e in località “Gravere di Paesana”, esclusi i veicoli che nella mattinata e nel pomeriggio accedono all’area sosta camper. Durante il transito delle mandrie, invece, sarà completamente bloccata la circolazione.

Sempre domani, divieto di sosta e transito in piazza Vittorio Veneto, sul lato della fontana e della banca Unicredit, dalle 8 alle 24 di domenica.

Domenica, 17 ottobre, dalle 6 alle 20 sarà in vigore il divieto di sosta e di transito su piazza Vittorio Veneto (negli spazi delimitati da apposita segnaletica verticale), piazza Rejnaud, via Monviso (tratto compreso tra via Rejnaud e via Nicolini), via Po, piazza Statuto, via Chiffredo Bergia, via Barge (nel piazzale antistante la chiesa Confraternita e di fronte al numero civico 1), via Roma, via Belloni (tratto tra via Roma e civico numero 5), via Rejnaud, via dei giardini, Lungo Po, piazzale impianti sportivi, via Nazionale (tratto tra ponte Po e piazza Biglia), piazza Piave (compresa la porzione delimitata dalla zona alberata), via Pratoguglielmo (dall’incrocio con piazza Piave all’incrocio con via Erasca).

Tutto il concentrico, dunque, sarà “off-limits” a tutti i veicoli, diventando così un’unica isola pedonale, dove troveranno posto bancarelle, attrazioni ed eventi in programma per la rassegna.

In paese, oltre agli agenti della Polizia locale, presteranno servizio gli operatori del Corpo Anti incendi boschivi, che forniranno indicazioni ai tanti visitatori che accoreranno a Paesana per la rassegna.

 

Nicolò Bertola

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium