/ Solidarietà

Solidarietà | 16 ottobre 2021, 18:28

Una borsa di studio per un Clinical Officer in ricordo di Giancarlo Bertola

L’obiettivo è quello di contribuire al rafforzamento delle professionalità locali, per promuovere la crescita e l’autonomia di un Paese, il Sud Sudan, in estrema difficoltà a causa di decenni di conflitti, grande povertà e ora anche afflitto dal Covid-19

Una borsa di studio per un Clinical Officer in ricordo di Giancarlo Bertola

La vita di Giancarlo Bertola è stata un dono, il suo ricordo un seme prezioso. Giancarlo amava l’Africa, di cui aveva visitato ben venti paesi, sosteneva con generosità i progetti del CCM – Comitato Collaborazione Medica, soprattutto da quando aveva incontrato il Prof. Giuseppe Meo, medico fondatore dell’Organizzazione e volontario in lunghe e frequenti missioni nelle zone più povere dell’Africa.

Giancarlo Bertola non aveva mai fatto direttamente volontariato sul campo, ma incoraggiava l’impegno di sua moglie nelle missioni che svolgeva in Sud Sudan.Per questo non c’era modo migliore di onorarne la memoria di quello scelto dai suoi colleghi e amici: finanziare una borsa di studio della Fondazione Amref-CCM e sostenere così il percorso formativo di un “Clinical Officer”, figura sanitaria fondamentale in Africa.

L’obiettivo è quello di contribuire al rafforzamento delle professionalità locali, per promuovere la crescita e l’autonomia di un Paese, il Sud Sudan, in estrema difficoltà a causa di decenni di conflitti, grande povertà e ora anche afflitto dal Covid-19

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium