/ Agricoltura

Agricoltura | 17 ottobre 2021, 08:21

Piemonte: al via il Bando PSR Miglioramento per la generalità delle aziende agricole

Lo Studio AGRIEURO illustra i tratti salienti del recentissimo Bando PSR Miglioramento approvato per l’erogazione di contributi a favore della generalità delle imprese agricole

Piemonte: al via il Bando PSR Miglioramento per la generalità delle aziende agricole

Il Piemonte ha approvato il Bando PSR Miglioramento, Operazione 4.1.1, per l’anno 2021.

Si tratta di un Bando con una dotazione finanziaria di 28 milioni di euro, destinato a supportare le aziende agricole piemontesi con progetti di investimento che comportino un concreto miglioramento in relazione ad almeno uno dei seguenti aspetti:

- introduzione di nuove tecnologie;

- introduzione di innovazioni di processo;

- introduzione di sistemi volontari di certificazione della qualità;

- miglioramento della situazione aziendale in termini di ambiente;

- miglioramento della situazione aziendale in termini di sicurezza sul lavoro;

- miglioramento della situazione aziendale in termini di igiene e benessere degli animali;

- miglioramento globale dei risultati economici.

Il contributo previsto è pari al 40% della spesa ammissibile, con possibilità di arrivare al 50% in zona montana. Sono previsti anche dei tetti massimi al contributo, che non può eccedere 5 volte la produzione standard aziendale e, comunque, con un limite di 130.000 euro (150.000 euro per le aree C2 e D).

Il Bando prevede una graduatoria, con assegnazione di un punteggio per ciascuna domanda, sulla base di specifici criteri di priorità. Il punteggio minimo richiesto è di 10 punti.

Le domande dovranno essere presentate in modalità telematica entro la scadenza prevista dal Bando del 31/01/2022.

Maggiori informazioni di dettaglio sono reperibili sul testo ufficiale del Bando.

 

Studio Agro-tecnico AGRIEURO

di Pasero Agr. Angelo

www.studioagrieuro.it

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium