/ Solidarietà

Solidarietà | 18 ottobre 2021, 13:27

Zonta Saluzzo dona due telai didattici all’associazione Penelope per un progetto nelle scuole materne

Serviranno per insegnare ai più piccoli a tessere fili e intrecciare storie nell’ambito del progetto “Tanti fili per una Storia”

Telai didattici donati da Zonta Saluzzo all'Associazione Penelope

Telai didattici donati da Zonta Saluzzo all'Associazione Penelope

Zonta club Saluzzo ha donato due telai didattici all’ associazione Penelope che verranno utilizzati per insegnare l’arte della tessitura, ma non solo, ai bambini della materna del territorio, nell’ambito del progetto  “Tanti fili per una Storia”.

L’iniziativa già  attivata alcuni anni fa e poi sospesa per lock down, ripartirà  a novembre dalla materna di Torre San Giorgio e per proseguire nelle altre scuole del territorio.

"Un progetto che è piaciuto molto- spiega la presidente di Penelope Emanuela Maggiograzie al quale le donne dell’associazione, in quattro incontri insegneranno ai bambini i principi della tessitura, accompagnati da una favola legata al tema della valorizzazione della diversità".

In linea con la finalità per la quale è nata l’associazione nel 2007, creata dall’allora assessorato alle Pari Opportunità di Saluzzo, diventata Associazione di promozione sociale come valore. 

"Al termine degli incontri, i bambini con i pezzi colorati di tessuto che hanno realizzato, allestiranno un pannello raccontando la storia del protagonista". 

Attraverso l’uso del telaio, le donne che partecipano alle attività di Penelope  nei locali della ex caserma Musso (oggi sono circa una cinquantina) hanno la possibilità di integrarsi  in questo spazio che diventa di socializzazione, grazie alle volontarie del sodalizio, creare nuove amicizie e valorizzare i saperi femminili del loro luogo di origine.

"Grazie allo Zonta per l’aiuto che ci ha dato a ripartire dopo la pandemia, cosa non facile per le associazioni. I due telai, si aggiungeranno agli altri per coprire le richieste nelle scuole".

"Il nostro club appoggia da anni le iniziative di Penelope – conclude la presidente Zonta Saluzzo Anna Maria Gavatorta - apprezzandone gli obbiettivi di sensibilità verso le donne e di aiuto, attraverso la tessitura a mano e la sartoria, alle problematiche di donne straniere che vivono nel territorio".

 

vilma brignone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium