/ Cronaca

Cronaca | 18 ottobre 2021, 13:01

Addio a Giancarlo Risso, scultore di Robilante di 68 anni

Lascia la moglie Rina e la mamma Giovanna. I funerali, provenienti dall'ospedale Santa Croce di Cuneo, saranno celebrati nella chiesa parrocchiale di San Donato di Robilante martedì 19 ottobre alle 15

Giancarlo Risso

Giancarlo Risso

 

 

È morto domenica 17 ottobre all'ospedale Santa Croce di Cuneo lo scultore di Robilante Giancarlo Risso. Aveva 68 anni ed era stato colpito da un ictus nei giorni scorsi.

Originario di Cuneo, si era poi trasferito a Robilante dove aveva lavorato come commerciante di mobili e antiquario. Scultore autodidatta da quando era ragazzino, aveva iniziato con il legno, per poi approdare al ferro e alla pietra.

Lo ricorda l'amico Ivo Vigna: “Conosciutissimo negli ambienti artistici piemontesi, aveva esposto in numerose rassegne in Italia e all’estero, sopratutto in Francia e Germania; in gallerie, spazi pubblici ed istituzionali. Autore di steli e monumenti anche di grandi dimensioni, ha operato con diversi materiali quali: il legno, la pietra e il ferro. Nelle sue composizioni si possono leggere rimandi contemporanei alle tradizioni mitologiche elleniche e celtiche. Ma è proprio ispirandosi alla cultura delle sue terre occitane, che il suo genio artistico, gli ha permesso di raggiungere risultati importanti, utilizzando materiali che la natura gli offriva, creava composizioni manipolandoli ed estraendone significanze dedicate: alla fertilità, alla madre terra, ai soli e ai suoi universi. Voglio ricordare l’uomo, l’amico e l’artista con una citazione che ho letto a chiusura del catalogo “Raccondi di Pietra” edito dall’Ente Provincia in occasione di una sua mostra.. ciao Giancarlo è stato proprio così: “Con martel e scoupel da en principi a la fin...”

Il sindaco di Robilante Massimo Burzi: “Un mio coscritto e vicino di casa. Lo ricordo con affetto, di lui conservo un buon ricordo. Le più sentite condoglianze dall'amministrazione comunale”.

Giancarlo Risso lascia la moglie Rina e la mamma Giovanna. I funerali, provenienti dall'ospedale Santa Croce di Cuneo, saranno celebrati nella chiesa parrocchiale di San Donato di Robilante martedì 19 ottobre alle 15. La recita del rosario questa sera, lunedì 18 ottobre, alle 19, sempre nella parrocchia di San Donato.


Cristina Mazzariello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium