/ Attualità

Attualità | 19 ottobre 2021, 13:05

A Cuneo si inaugura "Una stanza tutta per sè", la sala d'ascolto per le donne vittime di violenza

Il progetto è frutto della collaborazione tra l'Arma dei carabinieri e il Soroptmist. La stanza si trova presso il comando provinciale di corso Soleri

A Cuneo si inaugura "Una stanza tutta per sè", la sala d'ascolto per le donne vittime di violenza

Giovedì 21 ottobre 2021, alle ore 17:30, il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Cuneo, colonnello Giuseppe Carubia, e la presidente del “Soroptimist Club di Cuneo”, Vera Anfossi, alla presenza delle autorità provinciali, inaugureranno la sala d’ascolto denominata “Una stanza tutta per sé”; locale protetto, accogliente e tecnologicamente attrezzato, realizzato presso la sede del Comando Provinciale Carabinieri di Cuneo, che sarà utilizzato per sostenere le donne e le altre vittime vulnerabili nel delicato momento della denuncia di violenza.

Il progetto, frutto di un protocollo d’intesa sottoscritto tra l’Arma dei Carabinieri e Soroptimist International d’Italia, sarà presentato al pubblico ed agli organi di informazione nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle successive ore 18:00 presso il salone d’onore del Comune di Cuneo.

Lo scorso mese di giugno una stanza per le audizioni delle donne, sempre un progetto del Soroptimist, era stata inaugurata presso la Questura di Cuneo.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium