/ Attualità

Attualità | 19 ottobre 2021, 11:48

Il comune di Cuneo potenzia il suo organico: 63 assunzioni nel 2021 e altre 16 nel 2022

L'assessore Vernetti: "Subito dopo la pausa causata dalla pandemia, abbiamo ripreso a bandire i concorsi, in modo da poter inserire linfa nuova nella macchina comunale, consolidando la struttura tecnica amministrativa"

Il comune di Cuneo potenzia il suo organico: 63 assunzioni nel 2021 e altre 16 nel 2022

Saranno 63 le assunzioni che il Comune di Cuneo farà nel corso del 2021 per implementare il proprio organico.

Dopo le ristrettezze derivate dal blocco delle assunzioni il Comune di Cuneo torna così ad reclutare nuovo personale, rimpinguando un organico che stava cominciando ad assottigliarsi eccessivamente.

Se infatti a metà degli anni ’90 i dipendenti in ruolo erano 540, ridotti a 430 a inizio 2000 a causa di alcuni trasferimenti di personale ad altri Enti (ad esempio una 40tina di unità allo CSAC, una 20tina all’ACDA e una 50tina di collaboratori scolastici alla Stato), dal 2009, in seguito all’entrata in vigore del decreto legge n. 78/2009 (in particolare l’art. 17, comma 7), la situazione è diventata critica, con una riduzione di unità superiore al 21% (dalle 394 del 2010 alle 309 in servizio al 31/12/2020. Nel 2015 erano 356).

Ricordiamo che nel 2008 il Comune di Cuneo era risultato al 26° posto a livello nazionale per minor numero di dipendenti (70 ogni 10.000 abitanti) nonché il 9° per minor costo unitario del personale [fonte Il Sole 24 Ore])

 

Tra il 2021 e il 2022 entreranno a far parte dell’organico comunale 79 nuove unità, così suddivise:

 

ANNO 2021

assunti :

1 tecnico agronomo D

3 istruttori informatici C

3 istruttori contabili C

5 istruttori tecnici C

6 istruttori direttivi amministrativi D

1 istruttore direttivo contabile D

1 bibliotecario C

per un totale di 20 persone.

 

Da reclutare [situazione al 19/10/2021]:

8 agenti di Polizia Locale

7 istruttori tecnici C

18 istruttori amministrativi C

1 istruttore informatico C

3 istruttori direttivi amministrativi-contabili D

1 istruttore direttivo vigilanza D

1 istruttore amministrativo C part-time 18 ore

1 esecutore amministrativo B1

1 istruttore direttivo amministrativo D

2 istruttori direttivi tecnici D

Per un totale di 43 persone

 

ANNO 2022

da reclutare:

5 agenti di Polizia Locale

6 istruttori amministrativi C

2 istruttori direttivi tecnici D

2 istruttori direttivi amministrativi D

1 istruttore tecnico C

Per un totale di 16 persone

 

"Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza [P.N.R.R.] – dichiara l’Assessore al Personale Marco Vernetti - avrà una forte ricaduta sui territori. I comuni avranno, conseguentemente, un ruolo essenziale nell’attuazione del piano e saranno chiamati ad assicurare un forte contributo, quali soggetti attuatori di progetti che prevedono investimenti che vanno dalla costruzione degli asili nido ai servizi sociali, dai Piani di rigenerazione urbana alla mobilità, all'istruzione e all'ambiente. In questo quadro, gli uffici comunali dovranno essere messi in condizione di poter prontamente operare attraverso le proprie capacità amministrative e tecniche. Per questo abbiamo deciso di apportare alcune modifiche e integrazioni alla programmazione del personale, con riguardo alle assunzioni con contratto a tempo indeterminato e, in minima parte, a tempo determinato, necessarie per dare all’ente i profili professionali e le risorse umane utili a migliorare l’efficacia complessiva dell’azione amministrativa. Subito dopo la pausa causata dalla pandemia, abbiamo ripreso a bandire i concorsi, in modo da poter inserire linfa nuova nella macchina comunale, consolidando la struttura tecnica amministrativa. In questo 2021 inseriremo 38 categorie C, figure più operative utili a garantire l’attività ordinaria e la continuità degli uffici in cui si sono verificati pensionamenti, e 15 categorie D. La logica è inserire neri settori competenze giuridiche, amministrative, informatiche e tecniche in grado di supportare la complessità dei procedimenti, sempre più complicati a seguito delle evoluzioni normative in tema di lavori pubblici, trasparenza ed anticorruzione. A questi si aggiungeranno 8 agenti di Polizia locale utili a potenziare il nostro Comando, già sotto organico e ultimamente in sofferenza a causa dei alcuni pensionamenti e della sempre più pesante attività di presidio e controllo del territorio, sia sull’altipiano che nelle frazioni. Nel 2022 proseguiremo l’opera, tenendo sempre presente l’obiettivo di potenziare l’attività degli uffici ritenuti più strategici, anche alla luce dei numerosi progetti europei per cui il Comune deve sviluppare specifica attività. Oltre all’ingresso di nuove figure, stiamo cercando anche di valorizzare, attraverso alcune verticalizzazioni, le risorse interne, nell’ottica di premiare il merito e utilizzare al meglio le esperienze e le competenze già presenti nell’ente. Mi colpisce rilevare il decremento di unità di personale avvenuto nell’ultimo decennio. Se infatti è vero che la digitalizzazione di alcune procedure ha liberato tempo e risorse, dall’altra il quadro normativo ha reso infinitamente più complesso e oneroso in termini di tempo lo svolgimento dei procedimenti di affidamento lavori e gestione dei servizi. Senza un potenziamento della pianta organica, avremmo rischiato di paralizzare l’attività dell’ente. In ultimo vorrei fare un plauso al nostro ufficio personale, che non solo sta portando avanti i numerosi concorsi, ma è diventato un punto di riferimento e di prezioso aiuto per i comuni limitrofi nell’organizzazione delle procedure  concorsuali. Gli ultimi bandi infatti hanno riguardato personale da destinare anche ad altri comuni o enti del territorio".

 

L’elenco dei concorsi attivi è disponibile alla pagina: https://www.comune.cuneo.it/contratti-e-personale/ufficio-personale/elenco-concorsi.html

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium