/ Sport

Sport | 21 ottobre 2021, 21:34

Ciclismo su pista, Mondiali di Roubaix: argento nell'inseguimento femminile per l'Italia di Elisa Balsamo

Le azzurre si arrendono alla Germania in finale

(foto - federciclismo)

(foto - federciclismo)

Italia d'argento nell'inseguimento femminile a squadre ai mondiali su pista di Roubaix

Il quartetto formato da Elisa Balsamo, Martina Fidanza, Chiara Consonni e Martina Alzini si arrende alla Germania in finale e si accontenta della medaglia d'argento.

La forte squadra tedesca si impone con il tempo di 4’08″752; per le azzurre 4’13″690.

Italia alla sua prima storica finale dopo avere superato nettamente la Gran Bretagna in semifinale laddove la Germania aveva prevalso sull'Irlanda.

 

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium