Eventi - 22 ottobre 2021, 15:32

A Dronero terzo appuntamento con "L'orecchio del Mallé"

Per famiglie con bambini invitate all'incontro delle ore 16 con la frizzante Miss Maria e gli intermezzi musicali eseguiti dal vivo dalla classe musicale dell'Istituto Comprensivo dronerese

A Dronero terzo appuntamento con "L'orecchio del Mallé"

Domani pomeriggio, sabato 23 ottobre, alle ore 16 si terrà presso il Museo civico Luigi Mallé di Dronero, il terzo appuntamento dell’iniziativa "l'Orecchio del Mallé".

Si tratta di una serie di appuntamenti mensili di arte e musica che coinvolgono le famiglie con bambini ed i ragazzi musici dell’Istituto Comprensivo di Dronero.

Il focus incentrato su Luigi Mallé (Torino, 1920-1979), e sulla sua passione per la musica, sarà filo conduttore per attraversare la sua vicenda biografica e per avvicinare il pubblico delle famiglie con bambini in maniera non convenzionale alle opere della collezione del museo da lui fondato.

L’incontro sarà condotto dalla frizzante Miss Maria (Maria Laura Silano) che accompagnerà i piccoli partecipanti alla scoperta delle emozioni, ispirate dai quadri e amplificate dagli intermezzi musicali eseguiti dal vivo da Giulia Asinaro, Lamine Cisse e Luisa Ferrero della classe di clarinetto dell'istituto Comprensivo di Dronero. A dirigere la classe il prof. Luca Cerelli.

I bambini avranno così la possibilità di disegnare ascoltando la musica dei clarinetti dal vivo con un repertorio di spumeggiante varietà: dalla vivace Sunny Samba al rondeau in stile rinascimentale della Chanson Balladee, dalla Farmhouse rock alla March Along, fino alla emozionante Czardas che rende vitale il “nuovo spazio per crescere insieme” del museo.

“L’Orecchio del Mallé”, ideato e co-guidato da Ivana Mulatero, curatrice del Museo Luigi Mallé di Dronero, si articola in sei appuntamenti cadenzati nell’anno 2021, dedicati a conoscere in musica e in arte le emozioni dello stupore, della paura, della rabbia, del disgusto, dello stupore, della tristezza e della gioia.

I prossimi incontri dal vivo saranno sabato 13 novembre con la sessione delle chitarre, sabato 27 novembre con la classe delle percussioni e sabato 4 dicembre con l’ensemble finale.

Posti limitati. E' obbligatoria la prenotazione telefonando allo 0171/291014 oppure al 3478878051 - museo.malle@comune.dronero.cn.it

L’iniziativa, nel suo complesso, è realizzata per volontà di Espaci Occitan e del Comune di Dronero, sostenuta dalla Fondazione CRC e dal contributo della Regione Piemonte

Beatrice Condorelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU