/ Attualità

Attualità | 22 ottobre 2021, 12:09

A San Michele Mondovì lo scalone di piazza Umberto I si tinge di rosa per la campagna LILT

Nel mese di ottobre piazze e monumenti italiani si illuminano di rosa per sostenere la campagna di prevenzione e lotta al tumore al seno

Lo scalone di piazza Umberto I

Lo scalone di piazza Umberto I

Anche quest'anno il comune di San Michele Mondovì aderisce alla campagna "Nastro Rosa" della LILT, per sensibilizzazione tutti sulla prevenzione e sulla lotta al tumore al seno. 

Ad ottobre, lo scalone di piazza Umberto I si tinge di rosa, insieme a moltissimi altri monumenti italiani, come ha fatto anche Garessio, con la passerella sul Tanaro

"Esprimiamo in questo modo la vicinanza alle donne malate di tumore" - commenta Antonella Morra, consigliere del comune di San Michele Mondovì - "Siamo in contatto con la delegazione di Mondovì, tramite la referente Paola Adone. A lei, al personale medico ed a tutte le volontarie va la nostra riconoscenza per il tempo e la sensibilità che impiegano verso le persone ammalate.  Ci fa ben sperare che, dopo la pandemia, abbiano organizzato giornate di visite gratuite per andar incontro alle esigenze delle donne, in quanto la prevenzione  resta l'arma più efficace contro il tumore al seno".

Arianna Pronestì

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium