/ Sport

Sport | 25 ottobre 2021, 11:56

BAM Acqua San Bernardo Cuneo-Motta di Livenza 3-0, l'albese Omar Biglino: "Ci hanno messo sotto pressione ed il risultato si è visto" (VIDEO)

L'ex giocatore del VBC Mondovì è una delle colonne portanti della matricola veneta, che nelle prime due giornate non aveva concesso nemmeno un set

L'albese Omar Biglino, centrale della HRK Motta di Livenza

L'albese Omar Biglino, centrale della HRK Motta di Livenza

Cresciuto nel vivaio giovanile della Nazionale con il Club Italia, due stagioni a Mondovì, poi la chiamata della Sir Safety Perugia di SuperLega, dove Omar Biglino ha provato l'adrenalina del grande salto tra i professionisti. Albese, classe 1995, Omar quest'anno è stato fortemente voluto dal tecnico di Motta di Livenza, Pino Lorizio, per alzare l'asticella di una neopromossa con tante ambizioni. Nella sfida contro Cuneo Biglino non ha potuto esprimersi al massimo, d'altronde la micidiale battuta dei padroni di casa ha spesso messo in difficoltà la seconda linea veneta ed il palleggiatore Alberini ha avuto poche possibilità di utilizzare i centrali.

"Non è stato facile, loro ci hanno messo in pressione fin da subito. Non siamo riusciti ad esprimere il nostro gioco abituale", dice Biglino, che aggiunge: "Abbiamo fatto vedere le nostre qualità negli ultimi due set, ma contro una Cuneo così non è bastato".

Cesare Mandrile

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium