/ Cronaca

Cronaca | 27 ottobre 2021, 14:04

Escursionista si perde sul Monte Rubbio, in Valle Maira. Individuata e portata in salvo

La donna, in buone condizioni generali, è stata geolocalizzata e trasportata in elicottero a San Damiano Macra

Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

E’ stata elitrasportata a San Damiano Macra ed è in buone condizioni l’escursionista che nella mattinata di oggi (mercoledì 27 ottobre) si è persa nella zona del Monte Rubbio, in Valle Maira.

La donna, una 25enne di Genova, aveva raggiunto la cima del monte a 1.550 metri di altitudine, sopra l'abitato di San Damiano Macra, dopodiché ha perso l'orientamento, non avendo più rinvenuto la traccia di discesa.

In suo soccorso si sono attivati gli uomini del Soccorso Alpino Fluviale dei Vigili del Fuoco (Saf), partiti con l’elicottero Drago 61 e intervenuti anche con una squadra di volontari partiti dal distaccamento di Dronero, e i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico (Sap) della Valle Maira.

La donna, illesa, è stata geolocalizzata e raggiunta. Verificate le sue buone condizioni, è stata trasportata in elicottero a San Damiano Macra. Le squadre del Soccorso Alpino e i volontari dei Vigili del Fuoco che stavano intervenendo a piedi sono così potute rientrare.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium