/ Sport

Sport | 27 ottobre 2021, 15:16

Motori: Campionato Italiano Gran Turismo, a Monza l'ultimo atto della stagione di Matteo Greco

Il pilota di Alba affronterà all'Autodromo Nazionale di Monza l'ultimo round del Campionato Italiano Gran Turismo Endurance 2021, sempre al volante della Ferrari 488 GT3 Evo #3 gestita da EasyRace

Motori: Campionato Italiano Gran Turismo, a Monza l'ultimo atto della stagione di Matteo Greco

Un ultimo esaltante weekend di gara attende Matteo Greco, che da venerdì 29 a domenica 31 ottobre affronterà all'Autodromo Nazionale di Monza l'ultimo round del Campionato Italiano Gran Turismo Endurance 2021, sempre al volante della Ferrari 488 GT3 Evo #3 gestita da EasyRace.

Il pilota di Alba, confermato quest'anno dal team italiano con un programma completo sia nella serie Endurance che nella serie Sprint, ha già dimostrato una importante progressione che gli ha consentito, nelle sette gare fino ad ora disputate, di ottenere due vittorie ed un secondo posto in quella che a tutti gli effetti è stata per lui la stagione di maggiore soddisfazione nella categoria GT3, la più performante delle vetture Gran Turismo.

Esattamente sei mesi fa questa avventura sportiva si era aperta proprio a Monza con il primo successo ed ora, quasi a chiudere un cerchio, Greco tornerà sull'iconico tracciato brianzolo sul quale ha già raccolto grandi soddisfazioni, tra cui il secondo posto nel TCR Italy e il titolo Under25 al termine della stagione 2019. Sia in quell'occasione che in quella dello scorso maggio le gare si disputarono in condizioni di pioggia, un'eventualità che stando ai bollettini meteo di questi giorni sembra doversi ripresentare anche il prossimo weekend.

L'interpretazione della pista, celebre per i suoi lunghi rettilinei e per le importanti staccate, su tutte quella della Prima Variante dove è richiesta grande abilità da parte dei piloti, sarà fondamentale. Importanti occasioni di sorpasso saranno garantite anche in ingresso alla Variante della Roggia ed alla Variante Ascari dove, per essere efficaci, occorre arrivare dopo aver percorso con precisione millimetrica le due curve di Lesmo e il veloce Serraglio. Chiuderà il giro la mitica Parabolica, di recente intitolata all'indimenticato Michele Alboreto.Greco condividerà l'abitacolo della Ferrari 488 GT3 Evo #3 con Max Hofer (A), con il quale ha sfiorato il podio nel precedente appuntamento di Vallelunga, e dato che i piloti saranno solo due e non tre come previsto dal regolamento, l'equipaggio dovrà scontare un handicap tempo di 5 secondi in ognuna delle due soste ai box previste durante la gara.

Il programma inizierà venerdì con le prime due sessioni di prove libere (10:00 e 13:40) e proseguirà con la terza, in pista sabato alle 8:30. Sempre sabato dalle 12:55 si disputeranno le qualifiche, che nella serie Endurance prevedono tre turni cronometrati che andranno a formare la griglia di partenza sommando i tre migliori riferimenti di ciascun turno. La gara, di tre ore, scatterà domenica alle 13:45.

Matteo Greco: "Correre a Monza è sempre una grande emozione e farlo come ultimo appuntamento della stagione assume un sapore decisamente particolare. Inutile dire che questa pista mi piace, è sicuramente atipica a livello tecnico rispetto alle altre del calendario, ma mi ha sempre riservato delle soddisfazioni. Non sono preoccupato dal maltempo, a conti fatti ho corso spesso con la pioggia su questo tracciato e questo potrebbe rappresentare un piccolo vantaggio. Gli avversari saranno molto agguerriti, ma potremo correre liberi dalle alchimie di classifica e concentrarci solamente sulla gara e sul risultato, per onorare l'impegno di questa stagione, il supporto di tutti i partners che mi sostengono e chiudere con un risultato importante".

matteo greco press office

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium