ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Cronaca

Cronaca | 13 novembre 2021, 11:41

Fiamme in un allevamento di polli a Belvedere Langhe, gravemente ustionato il proprietario

L'uomo stava lavorando nel capannone quando è stato sorpreso dall'incendio che ha bruciato tutta la copertura. Sul posto emergenza sanitaria, vigili del fuoco, carabinieri e Spresal. Trasportato in codice rosso al CTO di Torino

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Stava lavorando nel capannone quando è stato sorpreso dalle fiamme. Il titolare di un allevamento di polli a Belvedere Langhe è rimasto gravemente ustionato in un incendio divampato questa mattina, sabato 13 novembre, poco prima delle 9.

Il fatto è accaduto in via Bracco, regione Rossi.

All'interno del capannone non c'erano i polli. È probabile che l'uomo stesse predisponendo il sito per l'arrivo degli animali. A bruciare la copertura del capannone, lungo 100 metri e largo 8 metri, mentre le pareti sono rimaste intatte.

L'allarme è stato dato da una persona che ha notato le fiamme e la macchina del proprietario, ma non riusciva a trovare l'uomo.

Immediato l'intervento dell'ambulanza dell'emergenza sanitaria che ha trasportato il titolare all'ospedale di Mondovì. Viste le gravi condizioni (codice rosso), l'uomo è stato quindi trasferito in elicottero al CTO di Torino.

Sul posto anche i vigili del fuoco di Mondovì e i volontari di Dogliani con due mezzi autobotti e due autopompe. Al loro arrivo le fiamme erano praticamente spente, ma c'era moltissimo fumo.

Intervenuti anche i carabinieri e lo Spresal dell’Asl CN2.

Cristina Mazzariello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium